-c

Immagini

Prossimi Concerti

Do It Your Shop

Tanto Di Cappello Records

Hardcorella Duemila

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front
Home
puNk4free - [anarcoposer punk hardcore magazine]
Radio Shakedown - [2014] Burn Again Stampa
Recensioni
Scritto da krizia   
Martedì 24 Marzo 2015 09:00
Radio Shakedown - [2014] Burn Again
Radio Shakedown - [2014] Burn Again
01 - Something's Gonna Come
02 - Wrecks
03 - Burn Again
04 - This Is Not The End
05 - Stay Sure
06 - Are You Having A Good Time?

Se sei in cerca di una serata easy perche' sei in bad mood e hai bisogno di positive vibe, devo renderti consapevole di una triste verita': non ti rende piu' figo parlare cosi'. Ah e anche un'altra cosa: hai rotto le palle.
Voi penserete, che cazzo c'entra sto preambolo con la recensione? Niente, ma io se sento ancora definire Pescara la east coast, in linea con questo vernacolo giovanile, mi taglio le orecchie.
Questo per dare i natali ai Radio Shakedown che, invece, le palle non le hanno per niente rotte.
E non vedo come potrebbero, visto che le voci piacevolmente rauche e graffianti di Freddy e Luca si sposano perfettamente con i riff della chitarra che le accompagnano nel mordace e melodico punk rock racchiuso nelle sei tracce di Burn Again, album secondogenito della band.
Onore ovviamente anche a Lorenzo e Dario che, come in una perfetta orchestra guidata non da una bacchetta ma bensi' da due che battono impetuose (e impietose), completano la ribelle armonia tangibile in ogni traccia: dalla graffiante e corrosiva "Something's Gonna Come" alla spedita "Wrecks", dalla nostalgica "This Is Not The End" a "Stay Sure" dai richiami vagamente rancidiani.
Un'attenzione particolare merita invece la traccia che da' il nome all'album e, forse, anche all'essenza dei Radio Shakedown: il testo particolarmente profondo e', infatti, in grado di risvegliare dentro ognuno di noi l'intimo senso di rivalsa e vestirlo di musica. Ed e' quasi una sorpresa quando, infine, le prepotenti sonorita' lasciano lo spazio all'ultimo, bellissimo, brano quasi a ringraziare educatamente dell'ascolto dimostrando con umilta' di essere bravi anche nelle ballate acustiche. "Are You Having A Good Time?" e' di fatto un tiepido arrivederci, esattamente come quando dopo un concerto in cui hai buttato sudore e sangue finisce tutto, parte la canzone rilassante e tiri un sospiro liberatorio accompagnato da un beato e appagato sorriso soddisfatto: lo stesso che ti ritrovi alla fine di quest'album.
krizia

.SCARICA IL CD.

.CONTATTI.
Facebook: https://www.facebook.com/pages/Radio-Shakedown/166940683365041
Bandcamp: http://radioshakedown.bandcamp.com/
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

.CONDIVIDI.