-c

Immagini

Prossimi Concerti

No current events.

Do It Your Shop

Tanto Di Cappello Records

Hardcorella Duemila

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front
Home
puNk4free - [anarcoposer punk hardcore magazine]
Golden Violence - [2008] Hate Has Come Stampa
Recensioni
Scritto da Pierkna   
Martedì 13 Gennaio 2009 18:06
Golden Violence - [2008] Hate Has Come
Golden Violence - [2008] Hate Has Come
01 - A Song For The Unloved
02 - Black Blood
03 - Moder Life
04 - Now And Ever
05 - All My Heros Are Dead
06 - Another Revenge
07 - Hate Has Come
08 - Empty Promises

Come prima esperienza di recensore in prova per punk4free devo dire che mi e' andata per niente male con i Golden Violence e il loro album Hate Has Come.
Produzione d.i.y. come il buon dio comanda.
Gruppo romano nato nel 2007, da componenti in parte provenienti da altri gruppi gia' ben avviati sempre della capitale ladrona, quali i Rise From The Agony, Bedtime For Charlie e In Cold Blood.
Il gruppo propone un hc bello pesante, non adatto magari alle orecchie di tutti, ma che agli appossionati di gruppi quali Madball, degli ultimi Agnostic Front e dell'NYHC in generale (da cui loro stessi traggono ispirazione) fara' sicuramente piacere.
L'energia che il disco trasmette immediamente, al primo impatto e' forte anche grazie alla buona qualita' della registrazione e alla rabbia che si percepisce con forza dal cantato potente, accompagnato da parti strumentali ben studiate, che non si perdono in inutili stravaganze dipersive dando cosi' una forte compattezze e incisivita' al tutto.
Se poi, come consiglio, si prosegue nell'ascolto approfondendolo ci si accorgera' della validita' del gruppo e del buon lavoro che ci propone: 8 tracce nessuna assolutamente da buttar via tra cui spiccano particolarmente, secondo il mio parere, "A Song For The Unloved" traccia iniziale che fa capire molto di quello che ci attende, "Black Blood" dalla bella e azzeccatissima parte di batteria (un rullo compressore per tutto il cd), "Modern Life", "Now And Ever" e "All My Heroes Are Dead" traccia forse rappresentativa del cd.
18 minuti complessivi in cui la band romana non risparmia critiche, affronta senza mezze misure e con le idee chiare tematiche importanti, senza sentire la necessita' di arrivare a compromessi, proponendo una visione cinica e disillusa della realta'.
Azione diretta e violenta il mezzo per il cambiamento, unita' nella lotta, (che secondo me si percepisce anche attraverso i cori coinvolgenti), diversita' intesa come forza, messaggi semplici quelli proposti ma non per questo banali o non incisivi, ma anzi al contrario subito diretti all'obbiettivo.
L'unica pecca, a mio avviso, e' la proposta dei testi in inglese, che avra' sicuramente le sue ragioni e magari maggiori sbocchi, ma che avrebbe consentito al pubblico italico, la cui ignoranza e' famosa (plis visit aur cauntri), un immediato e piu' veloce approccio e apprezzamento del lavoro proposto senza nulla togliere pero' a questo convicente esordio.
Spero infine di avere la possibilita' di vederli al piu' presto dal vivo nelle zone a nord del Po, sicuro del divertimento e dell'adrenalina che questi pezzi mi potranno dare senza fatica e del sudore, delle botte che ne seguiranno.
Pierkna

.SCARICA IL CD.

.PER L'ACQUISTO.
Il cd si puo' acquistare dallo shop della GoodLife
Prezzo: 12 euro.

.VIDEOCLIP.
Golden Violence - Modern Life (Live At Sinister Noise Roma, 20.12.2007)
Golden Violence - All My Heros Are Dead (Live At Sinister Noise Roma, 20.12.2007)

.CONTATTI.
MySpace: http://www.myspace.com/menagainst
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Etichetta: http://www.goodliferecordings.com/

.CONDIVIDI.