Immagini

Prossimi Concerti

Tanto Di Cappello Records

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front

Top 100 Joomla

Clicca qui per votare
www.joomla.it
Intervista a puNk4free su Tanto Di Cappello Records Stampa
Interviste
Scritto da sberla54   
Martedì 10 Maggio 2011 05:53
Microphone
http://www.tadcarecords.org/2011/04/tadca-intervista-quelli-di-punk4free/

Tanto Di Cappello Records

A piu' di 3 anni dall'ultima volta che qualche anima pia dal cuore nobile (nello specifico, Perno, su Casa Perno e Zora n. 10) ci ha concesso la possibilita' di raccontare un po' i cazzi nostri, ritorna sulle luminose pagine di Internet una nuova intervista a noi, gli unici, i soli, gli splendidi, gli spavaldi, gli incorreggibili, i piu' belli ed i piu' atletici della scena punk italiana: i ragazzi di puNk4free!
IN-CRE-DI-BI-LE, signori, IN-CRE-DI-BI-LE!
Le verita' piu' sconvolgenti, i retroscena piu' inconfessabili, i peccati piu' lussuriosi!!
Tutto grazie alla "Tanto di Cappello Records (TADCA)", una neonata etichetta Do It Yourself dell'asse Torino-Cuneo, che a quanto pare non aveva nessuno di piu' interessante e di piu' importante a cui fare delle domande...
Grazie di cuore, ragazzi, ed in bocca al lupo per tutto!
Di seguito l'intervista...

Prima intervista della Tanto di Cappello Records.
Non ho granche' da dire come introduzione, se non che in questa sezione riporteremo saltuariamente interviste, realizzate dal vivo o via mail, spontanee o piu' meditate, serie e meno serie...
Intervisteremo gruppi, etichette, webzine, fanzine, artisti e chiunque abbiamo incontrato o incontreremo sulla nostra strada lastricata di HC punk e che ci prendera' bene assillare con qualche domanda.

Si parte con una breve botta-risposta con i ragazzi di puNk4free, che sono stati super disponibili e veloci nel rispondere.
 
Infamia - [2008] Rabbia, Sofferenza, Lussuria E Follia Stampa
Recensioni
Scritto da neropresente   
Lunedì 09 Maggio 2011 06:00
Infamia - [2008] Rabbia, Sofferenza, Lussuria E Follia
Infamia - [2008] Rabbia, Sofferenza, Lussuria E Follia
01 - Modena Muore
02 - Il Nostro Circo
03 - Sbirro
04 - Protesta
05 - Orgoglio Americano
06 - You Suck
07 - Noia
08 - Chernobyl
09 - Fame E Tombe

Amore al primo ascolto per questo cd!
Rabbia, Sofferenza, Lussuria E Follia e' la demo uscita nel 2008 degli Infamia, band nata nel 2003 a Modena composta attualmente da Kava alla voce, Katta alla chitarra, Spud al basso e Ziovi alla batteria.
Gli Infamia ci regalano un punk vecchia maniera, rude e cantato in italiano, con testi impegnati e ironici.
 
Un Quarto Morto - Ultimo Live (Live At Boomker, Fano, 19.02.2011) Stampa
PuNk4Tube
Scritto da Joel   
Domenica 08 Maggio 2011 06:00


 
Beautiful Lab - 20 Anni Di Centrosinistra In 5 Minuti Stampa
Video
Scritto da Joel   
Domenica 08 Maggio 2011 06:00


 
Cast Thy Eyes - [2010] We Burn Into The Cold Eyes Of The Sun Stampa
Recensioni
Scritto da Sghigno   
Sabato 07 Maggio 2011 06:00
Cast Thy Eyes - [2010] We Burn Into The Cold Eyes Of The Sun
Cast Thy Eyes - [2010] We Burn Into The Cold Eyes Of The Sun
01 - The Seed Of Anguish
02 - Trying To Erase
03 - Die One Day
04 - Icebox
05 - Smash The Truth
06 - We Burn Into The Cold Eyes Of The Sun
07 - Fire At The Horizon
08 - Till The End
09 - Dilemma
10 - All My Life
11 - Will Of Rain

Ritorno a parlarvi di un gruppo che, fortunatamente, ho avuto l'occasione di ascoltare spesso dal vivo (ad esempio il Primo Maggio e a Capodanno 2011 sempre a Messina), cosa che di norma mi capita sempre troppe poche volte!
Tuffiamoci quindi nei suoni metalcore di stampo salentino parlando dei, purtroppo adesso sciolti, Cast Thy Eyes, composti da Chris alla voce, Andrea alla chitarra, Stefano al basso e Giuseppe alla batteria.
Sono davvero grato a questo gruppo per questa seconda creazione diy, resa possibile grazie alla DIY Conspiracy e ad un mastering d'eccezione in quel di New York, senza dimenticare un apprezzabilissimo booklet che rende in pieno le atmosfere dei pezzi.
Insomma, una produzione diy davvero convincente, dal titolo We Burn Into The Cold Eyes Of The Sun.
 
Ahall And The Ece's - [2010] Time For Brawl Stampa
Recensioni
Scritto da neropresente   
Venerdì 06 Maggio 2011 06:00
Ahall And The Ece's - [2010] Time For Brawl
Ahall And The Ece's - [2010] Time For Brawl
01 - Kick You Out
02 - Recordstore
03 - Motherfucker
04 - Time for Brawl

Quest'oggi recensisco un Ep proveniente dalla lontana Svezia, Time For Brawl, il primo album degli Ahall And The Ece's.
Il trio suona un punk rock/garage molto orecchiabile.
La prima traccia, "Kick You Out", non e' male, direi che e' la migliore tra le quattro.
Seguono "Recordstore" e "Motherfucker", tracce che non riescono ad incuriosire, e la finale "Time For Brawl", che chiude il tutto quasi decentemente.
Con sole quattro canzoni e' sicuramente difficile farsi un'idea definitiva sul trio in questione, soprattutto visto che non amo il genere.
 
La Legge Orale Dentro Di Me (di Bile) Stampa
Racconti
Scritto da sberla54   
Giovedì 05 Maggio 2011 06:08
Open Wide Oral Sex
La Legge Orale Dentro Di Me (di Bile)
di Essere Disgustoso

http://scaricabile.it/2011/04/la-legge-orale-dentro-di-me/

Bile - Non E' Satira E' Peggio

Petra a letto e' cosi' fredda che, prima di farmelo succhiare, lubrifico il cazzo con MDMA. Ho provato a farla sciogliere in tutti i modi e la combinazione migliore e' con acqua oligominerale leggermente frizzante. Ho provato a far sciogliere in tutti i modi anche Petra, dallo yoga al buddismo, ma nella sua vita precedente doveva essere la vagina di Santa Chiara.

Come avrete ormai capito, il sesso orale e' l'elemento piu' ricorrente nella mia tematica ma non posso farci niente: se il sesso e' il motore del mondo, il pompino e' la testata.
La maggior parte dei meccanismi che fanno muovere gli essere umani si basa sul sesso: trovare un buon lavoro, ascoltare De Andre', imparare a memoria i monologhi di Bill Hicks, le religioni, la guerra.
 
Retches - [2010] Retches Stampa
Recensioni
Scritto da chrisplakkaggiohc   
Mercoledì 04 Maggio 2011 06:00
Retches - [2010] Retches
Retches - [2010] Retches
01 - Nitro
02 - Chance
03 - Do It Yourself
04 - Wait
05 - Then
06 - I Cannot Explain
07 - Kill, Fuck & Destroy
08 - Deadly Way
09 - Again
10 - Little Bastard
11 - Wake Up!
12 - Just Because
13 - Your Death
14 - Discard
15 - No More Retches

I Retches dalla provincia di Padova, suonano un punk hardcore molto influenzato dai gruppi storici americani fine anni '70 inizio anni '80, stessa cosa per i testi e tempistiche dei brani (16 canzoni in meno di 20 minuti).
 
F.O.A. Boccaccio Sgomberato, Stasera Corteo Stampa
Politica
Scritto da Joel   
Martedì 03 Maggio 2011 17:45
F.O.A. Boccaccio Sgomberato, Stasera Corteo
Ci risiamo il centro sociale F.O.A. Boccaccio di Monza e' stato nuovamente sgomberato dalle forze repressive, qui di seguito vi copiamo il comunicato stampa del collettivo:

Stamattina un ingente dispiegamento di forze dell'ordine ha sgomberato la F.O.A. Boccaccio 003 di via Aspromonte 12.
Siamo al settimo sgombero in quasi dieci anni di lotta sul territorio monzese per uno spazio sociale.
Sei compagni occupanti sono stati identificati e in seguito rilasciati.
In queste prime quattro settimane di riapertura la F.O.A. Boccaccio e' riuscita a divenire un laboratorio per le tante lotte territoriali, da quelle studentesche a quelle contro la privatizzazione della Villa Reale, passando dalla istanze dei precari e delle precarie.
Sono passati per i nostri spazi centinaia di persone, che speriamo presto di rincontrare da stasera nelle strade.
Non servono molte parole per ribadire che troveremo tutti gli strumenti possibili per dare continuita' a tutto questo, nonostante l'ennesimo sgombero possa lasciare un poco frastornati.
Ci sentiamo sempre maggiormente motivati e con la convizione che la mobilitazione per un centro sociale a Monza sia ormai irreversibile e necessaria.
Per questo motivo, rilanciamo gia' per stasera
Martedi' 3 Maggio 2011, ore 21 piazza Castello (Monza), dietro alla stazione FS di Monza

Corteo Contro Lo Sgombero E Per Uno Spazio Sociale A Monza

F.O.A. Boccaccio 003
...we still feel like rioting...
boccaccio.noblogs.org
 
I Martiri Di Chicago (Di Ricardo Mella) Stampa
Anarchia
Scritto da Pierkna   
Martedì 03 Maggio 2011 06:00
Rivolta Di Haymarket
I Martiri Di Chicago (Di Ricardo Mella)

http://www.anarca-bolo.ch/a-rivista/346/93.htm

A Rivista Anarchica

Il Primo Maggio odierno - istituzionalizzato, santificato, nazionalizzato - non ha nulla a che vedere con la dura lotta dei proletari di Chicago che, nel 1886, alzarono la bandiera della riduzione dell'orario di lavoro a otto ore e che trovarono negli anarchici i piu' coerenti e decisi sostenitori della lotta. Le edizioni Zero In Condotta hanno da poco pubblicato un libro, scritto nel secolo scorso dall'anarchico spagnolo Ricardo Mella.
 
<< Inizio < Prec. 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 Succ. > Fine >>

Pagina 192 di 347