Immagini

Prossimi Concerti

Tanto Di Cappello Records

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front
The Krushers - [2007] The Krushers Stampa
Recensioni
Scritto da neverstop85   
Giovedì 23 Agosto 2007 01:19
The Krushers - [2007] The Krushers
The Krushers - [2007] The Krushers
01. Sepolcro
02. As Death As Death
03. Metraton
04. Satanic Disease
05. Crucifige
06. H.p.l.
07. Hydrogen Robotz Of Nuclear Hell
08. Thanatokrat
09. Formication
10. Hordes
11. Venenum In Ostia
12. Mein Command
13. Thelema Etonia
14. Thanatos
15. Final Attack

Ecco arrivare la seconda fatica di questo combo, che ci propone questo nuovo cd chiamato "The Krushers". Abbiamo gia' ascoltato l'impronta grind di questo gruppo che in questa produzione, vuoi per una registrazione decisamente migliore, riesce a dare quel qualcosa in piu' che purtroppo nel precedente non ero riuscito ad apprezzare fino in fondo.
Leggi tutto...
 
Sgomberato il Crash di Bologna [AGGIORNATO 22.08.07] Stampa
Politica
Scritto da sberla54   
Lunedì 20 Agosto 2007 22:18

Il Resto Del Carlino Bologna - Sgomberato il Crash incustodito (21.08.07)

Il Resto Del Carlino Bologna - Sgomberato Il Crash (20.08.07)

Sgombero Crash al Tg3 - YouTube

Sgomberato l'ennesimo centro sociale di Bologna. Dopo il trasloco e la chiusura del Livello57, del Link e le minacce all'Atlantide Occupata quest'oggi e' caduto il Crash di Via Zanardi 48.
Al Crash avevo avuto la possibilita' di assistere ad interessantissimi seminari sulla privacy, sul tecno-controllo, sul software libero, sui segreti di Google, sulla sicurezza informatica, sul videogioco come mezzo di denuncia sociale e su vari altri argomenti (in occasione dell'Info Free Flow). Era un bel punto d'incontro fra i bolognesi e noi della provincia, fra i giovani che ascoltavano e gli adulti che spiegavano.
Aveva ospitato, tra le altre cose, il Kaos Tour di Autistici/Inventati, un dibattito sul precariato con Renato Curcio delle Brigate Rosse, uno spettacolo di Stefano Benni oltre che vari concerti punk hardcore, ska e serate reggae o drum'n'bass (sempri a prezzi popolari).
Portava avanti il progetto Copy.Riot, all'interno del quale venivano proiettati liberamente vari film, piu' o meno recenti, piu' o meno d'autore, spesso utilizzando divx scaricati dalla rete. Un'iniziativa palesemente illegale ma anche dal grande significato di protesta, a favore del copyleft e di una cultura piu' libera.
Leggi tutto...
 
Fuori ora Lamette 5! Speciale Spaghetti per voi bastardi Stampa
Fumetti
Scritto da ThePuNkshOw   
Lunedì 20 Agosto 2007 18:16

Per gli estimatori, i collezionisti e i detrattori del comic book più rozzo d'Italia sul punk e sulla cultura autodistruttiva degli sporchi giovani, ecco a voi il nuovo numero antologico, probabile preludio a una serie di monografie. 64 pagine b/n stampate meglio che mai e copertina plastificata a colori. Ivi troverete: la prima e unica intervista ai BASTA (italian Oi! legend) da 25 anni a questa parte; una chilometrica intervista al 5# Braccio, con derive su Negazione, Declino e Jester Beast; fumetti inediti e illustrazioni inedite di Sbrock, Akab, Simone Lucciola, Ratigher, Paper Resistance, Nicoz, Stefano Zattera, Maicol & Mirco, SS-Sunda, Silvano, Dr. Pira, Hurricane Ivan e Johnny Grieco (quest'ultimo con materiale vintage di diretta generazione '80). Prezzo di copertina invariato: 5 euri più spese postali, 3 più spese per le distribuzioni (ordine distro minimo: 5 copie). Accettiamo naturally anche Paypal e ricarica Postepay.

Per ordinare la vostra brava copia, scrivete qua: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

E per chi quel giorno non c'era, CATALOGO LAMETTE COMICS mit SCHEDE AUTORI

A breve giro l'elenco dei distributori, vergato col sangue.

 
Mades - [2007] Uccidi Tutti Stampa
Recensioni
Scritto da josecuervo   
Giovedì 16 Agosto 2007 14:21
Mades - [2007] Uccidi Tutti
Mades - [2007] Uccidi Tutti
01. Uccidi Tutti
02. Strage
03. L'Urlo
04. Ribelle
05. Inutile
06. Spacco Tutto

E riecco a voi i Mades, dopo appena un anno d'assenza, discograficamente parlando. E tornano ancora piu' incazzati, come si puo' capire gia' dal titolo del disco o anche dalla copertina, che rispetto a quella dell'ultima demo a guadagnato in sadismo e demenza, ma anche in qualita'. Perche' in tutta sincerita' i pugni infuocati mi facevan veramente cagare.
I cambi pero' non sono solo grafici, ma anche musicali, iniziando dalla voce che ormai a perso quel poco di melodia che aveva per lasciarci con delle disperate urla rauche e rotte. I piu' hardcore gradiranno.

Leggi tutto...
 
Vivere Merda - [2006] Demo Stampa
Recensioni
Scritto da Joel   
Giovedì 02 Agosto 2007 18:26
Vivere Merda - [2006] Demo
Vivere Merda - [2006] Demo
01 - Vivere Merda
02 - Religione
03 - Blog Punx
04 - Kriesti Rvota
05 - Nazionalitarismo
06 - A Tutti I Punx (Live At Monza)

La maledizione di p4f ha colpito anche me, questa recensione doveva esser pronta da parecchio ma per cazzi e mazzi vari soltanto adesso mi ritrovo a scriverla.
Chiedendo umilmente scusa al gruppo ed a tutti gli utenti passiamo a descrivere l'album.
Leggi tutto...
 
Una Scomoda Verita - [2006] Al Gore e Davis Guggenheim Stampa
Film
Scritto da sberla54   
Lunedì 30 Luglio 2007 16:04
Una Scomoda Verita - [2006] Al Gore e Davis Guggenheim
Una Scomoda Verita - [2006] Al Gore e Davis Guggenheim

Ecco la differenza tra sapere le cose e vederle. Tra sapere che la terra sta bruciando e vederla bruciare, vedere i ghiacciai spaccarsi e sciogliersi, i laghi sparire, le specie estinguersi per non ritornare mai piu', gli isolotti tropicali sommersi e le popolazioni traslocate da una parte all'altra del globo.
Questo e' un film/documentario con un grosso impatto visivo ed emotivo, il che non stupisce considerando che ci viene recapitato da Al Gore, ex vice-presidente degli USA e politico di lunga data, che sa come impressionare noi volgare plebe. Ed in questo caso, impressionare e' l'unica cosa rimasta da fare. I fatti li conosciamo. Gli effetti li stiamo subendo sulla nostra pelle. I dati piu' o meno li sappiamo, anche se il buon Al ce ne mostra di altri, nuovi ed ovviamente inquietanti.
Questa e' la nostra guerra fredda. Questo e' il nostro "No Future". Anche noi, come nel '77, possiamo vivere convinti che il mondo finira', perche' e' proprio cio' a cui andremo incontro, a detta degli scienziati.
Leggi tutto...
 
Gaetano Bresci (11 novembre 1869 - 22 maggio 1901) Stampa
Anarchia
Scritto da sberla54   
Lunedì 30 Luglio 2007 14:25
Gaetano Bresci
Da Wikipedia, l'enciclopedia libera
http://it.wikipedia.org/wiki/Gaetano_Bresci

Io non ho ucciso Umberto. Io ho ucciso il re. Ho ucciso un principio.
(La frase pronunciata subito dopo l'omicidio, in risposta alle accuse della folla)

Gaetano Bresci (Coiano, Prato11 novembre 1869 – Isola di Santo Stefano22 maggio 1901) è stato un anarchico italiano.

Il regicidio

Uccise a Monza, la sera di domenica 29 luglio 1900, sparandogli contro tre colpi di pistola (o quattro, le fonti storiche non concordano), il re d'Italia, Umberto I di Savoia. Il sovrano stava rientrando in carrozza nella sua residenza monzese dopo aver assistito a un saggio ginnico cui seguì una premiazione presso la società sportiva Forti e Liberi. L'assassinio, immortalato in una celebre tavola del pittore Achille Beltrame per la Domenica del Corriere, avvenne sotto gli occhi della popolazione festante che salutava il monarca. Bresci si lasciò catturare dal carabiniere Andrea Braggio senza opporre resistenza; e fu lo stesso carabiniere a salvarlo, proteggendolo dal linciaggio a cui stava per essere sottoposto dalla folla inferocita.

Leggi tutto...
 
Intervista a Koppa! Stampa
Interviste
Scritto da ThePuNkshOw   
Giovedì 26 Luglio 2007 20:04

koppa koppa koppa!

provo a presentarti ma sicuramente dimenticherò qualcosa. quindi completala te.

Allora.. suoni nei Campus Sterminii. Giuda. Death From Above e Kontatto, hai un etichetta: la Disastro Sonoro e Agipunk, hai organizzato e continui a organizzare na miriade di concerti e tour.. diciamo che sei l'ometto della scena crust/d-beat..
che altro dire?

Mr. K qualsiasi cosa io possa dire sarebbe autocelebrativa e non mi va di farlo.Diciamo che mi sono ritagliato un bello spazio ai margini della societa' che mi consente di sbattermi per le cose che mi appassionano e mi dedico al 110% alle cose che hai elencato sopra.

[continua Nel Leggi Tutto]
Leggi tutto...
 
Sgomberato il Gramigna & il V33 Stampa
Politica
Scritto da ThePuNkshOw   
Mercoledì 25 Luglio 2007 16:19

Doveroso segnalare i seguenti sgomberi di oggi [25.07.2007]

Sgomberato il CPO Gramigna di Padova .

Sgomberato lo Studentato Autogestito di Via Volturno a Milano

Interviste da Radio Onda D'urto

dal Gramigna "25-Luglio-2007":

la mattina del 25 luglio carabinieri, polizia e digos al gran completo hanno sgomberato il C.P.O. Gramigna. La richiesta partita dalla giunta diessina di Zanonato conferma la politica fascista di questo governo che chiude spazi di socialita e arresta i compagni. Questo sgombero, il 14esimo in 20 anni di lotta del C.P.O.Gramigna non ci ferma, la resistenza continua.
 
La Baronessa Di Carini (di Olga Foti) Stampa
Anarchia
Scritto da sberla54   
Martedì 24 Luglio 2007 23:24

La Baronessa Di Carini
di Olga Foti

http://www.anarca-bolo.ch/a-rivista/323/61.htm

A - rivista anarchica
anno 37 n. 323
febbraio 2007

Era affacciata 'inta lu so balcuni
E vidi arrivari la cavalleria:
"Chistu e' me patri chi vieni pi mia."

La vecchia strada a zig-zag tutta in ombra, i pipistrelli che piombavano dall'alto, oscillando, sembravano una premonizione.
Davanti al castello l'uomo scese da cavallo con un salto, tocco' terra davanti alla grande porta di quercia rinforzata con lamine di ferro, comincio' a camminare lentamente, a passi pesanti. Serrava e disserrava i pugni percotendoli l'uno contro l'altro, e a tratti guardava verso il balcone ora vuoto. La luce del tramonto metteva in risalto la sfera del suo viso e i neri mustacchi che accentuavano la piega della bocca contratta dalla collera.
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 Succ. > Fine >>

Pagina 388 di 407