Immagini

Prossimi Concerti

Tanto Di Cappello Records

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front

Top 100 Joomla

Clicca qui per votare
www.joomla.it
Home Testi Humus - Controllo Di Massa
Testi
Humus - Controllo Di Massa Stampa
Testi
Scritto da Pierkna   
Mercoledì 12 Ottobre 2011 00:21
01 - Controllo Di Massa
Il grande fratello ci detta i sentimenti
Televisioni accese e cervelli spenti
Angosce sprofondate nel nero della notte
A nessuno importa niente succubi fino alla morte
CONTROLLO DI MASSA
CI IMPONE L'IGNORANZA
CONTROLLO DI MASSA
LA NOSTRA MENTE E' IN GABBIA
La tua vita scorre dietro ad uno schermo
Non ti sei ancora accorto che sei rimasto fermo
Ti succhiano il cervello ma a te sembra tutto bello
Alla poltrona sei legato e il tuo cervello hanno rubato
CONTROLLO DI MASSA
CI IMPONE L'IGNORANZA
CONTROLLO DI MASSA
LA NOSTRA MENTE E'IN GABBIA
Il grande fratello controlla ormai i tuoi movimenti
La televisione accesa tu non hai piu' sentimenti
Solo con la noia solo con te stesso
Non ti rimane altro che chiuderti nel cesso.


02 - Gioventu' Bruciata
Schizzi di sangue su di un muro
Di gente che si e' arresa
E rifiuta di risolver i problemi
La vita e' troppo dura
Affogata nell'amarezza
Nessuna soddisfazione
E allora mi sparo merda in vena
distruggo il mio cervello
mi uccido lentamente - il corpo poi la mente
per poter sopravvivere!
Schizzi di sangue su di un muro
Di gente che si e' arresa
E non pensa a risolvere i problemi
Non mi importa del domani
Che ti frega di tutto quanto
La vita e' una merda tutta uguale
E allora rifiuto di guardare
oltre il muro della coscienza
uccido i miei sentimenti - la mia personalita'
voglio star bene ora!

03 - Politica
Noia politica - noia politica - noia politica
Partiti di liberta'-partiti di liberta'-partiti di liberta'
Ingannate popoli fatti di numeri
Vuote macchine da alimentare a denaro
Un giro interminabile di parassiti
Leccaculo che nessun partito nascondera'
Noia politica
Follia politica - follia politica - follia politica
Liberta' di falsita'-liberta' di falsita'-liberta' di falsita'
Non credo a nessun tipo di governo
Ripudio qualsiasi polizia
Il giorno del giudizio e' vicino
L'odio che spargete vi spazzera' via
Follia politica


04 -Massacro Di Cervelli
C'e' solo angoscia nei vostri pensieri
Senza angoscia voglio la mia vita
Senza le vostre speranze morte di gloria..merda
Senza angosce voglio la mia vita
Voi non siete piu' liberi di pensare
NON VOGLIO ESSERE SOPPRESSO!
NON VOGLIO ESSERE COMPRESSO! MAI!
Al loro massacro di cervelli
Hanno scelto di obbedire
Il loro massacro di cervelli
Hanno deciso di servire
NON CI SI DEVE TENER DENTRO NIENTE!
NON CI SI DEVE SOPPRIMERE! MAI!
NESSUN MASSACRO DI CERVELLI!
RIFIUTA IL MASSACRO DI CERVELLI!
MAI PIU' MASSACRO DI CERVELLI!


05 - Non Mi Avrete Mai
Rabbia e frustrazione
Solo questo sapete dare
Il vostro unico obbiettivo
e' quello di prevalere .. sopraffare
Su chi e' come te
Su chi vuole esser come te
Ubriaco del tuo potere
Ora e' tutto cio' che vuoi
Non c'e' piu' una via d'uscita
Ora e' tutto cio' che hai
GERARCHIE! IPOCRISIE!
Non mi avrete mai!
I vostri sporchi SOLDI
NON MI COMPRERANNO MAI!
GERARCHIE! IPOCRISIE!
Non mi avrete mai!
Il vostro sporco GIOCO
NON MI CORROMPERA' MAI!


06 - Orgoglio Militare
NON VOGLIO PIU' VEDERE
IL TUO ORGOGLIO MILITARE
SENZA PIU' PENSIERI
E' UNA VITA ANDATA A MALE
Combatti per la patria
Fai parte del loro sporco gioco
Hai venduto la tua dignita'
Loro hanno comprato la tua vita
ORGOGLIO MILITARE
QUALE ORGOGLIO MILITARE
SEMPRE AL LORO ORDINE
PER POI FARTI AMMAZZARE
Obbedisci alla tua patria
Ad un'altra guerra per la pace
Nascosto dietro una divisa
Condannato ad essere schiavo
ORGOGLIO MILITARE
UN'ALTRA VITA ANDATA A MALE
CON IL TUO ORGOGLIO MILITARE
MI FAI VOMITARE
ORGOGLIO MILITARE
QUALE ORGOGLIO MILITARE
HAI SPESO LA TUA VITA
A FARTI COMANDARE


07 - Senza Coscienza
Ho vagato senza meta per troppo tempo
Nei meandri dell'incoscienza cercando un senso
Perso nel vuoto dell'indifferenza
ho trovato me stesso SENZA COSCIENZA
Perso nel vuoto dell'indifferenza
ho trovato me stesso SENZA COSCIENZA
IO NON RIESCO A VIVERE
CIRCONDATO DA QUESTO VUOTO INFINITO
NESSUNO SEMBRA CAPIRE
NIENTE DI TUTTO QUESTO MI POTRA'
DAR SOLLIEVO
Fuggire ed aspettare come se fossi braccato
Ho dovuto buttar via tutti i pensieri della gente
Curioso come un animale
Che non sa cosa cercare
Ho sbattuto contro il muro
Della vostra lobotomia
NO! NON RIESCO A VIVERE
IN QUESTA PAZZIA CHE CI COSTRINGE A FARCI MALE
NESSUNO MI PUO' CAPIRE
IO VOGLIO "SOLO" PARLARE CON OCCHI SINCERI


08 - Schiavo
La quotidiana catalessi
e' il morbo al quale sei affetto
E il sudore che tu vendi
e' l'oro fuso dei potenti
schiavo
NON PERMETTERO'
CHE LA MIA VITA VADA IN FUMO
Schiavo
IO NON SARO' MAI
SCHIAVO DI QUESTA REALTA'
Non puoi stare sempre inerme
Chiuso in quel cesso di fabbrica
Temi solo il tuo domani
Incastrato in quella gabbia
schiavo
NON PERMETTERO'
CHE LA MIA VITA VADA IN FUMO
Schiavo
IO NON SARO' MAI
SCHIAVO DI QUESTA REALTA'


09 - Non Cambiarti
Non voglio una pasticca
Per poter star bene
Non serve un po' di chimica
Dopo la buonanotte!
Per me e' sempre sabato sera
In cerca della vita vera
Non pretendo di aver ragione
E rifiuto ogni costrizione!
Abuso celebrale - spreco di idee
Mania autodistruttiva - illusione di potenza
Non spegnero' mai la mia mente!
Io voglio distruggere
Il vostro mondo finto
Una routine appesa
A sconfitte quotidiane!
Io saro' sempre contro
Chi non prova a capire
Meglio inseguire un sogno
Senza nessun disagio giovanile!
Abuso celebrale - spreco d'idee
Mania autodistruttiva - illusione di potenza
Non cambiero' mai la mia mente!


10 - Malattia: La Vostra Vita
Per voi non c'e' piu' niente da fare
Continuate a marcire tra queste
fottute rovine.
Affrontare la realta' e continuare a sperare
Pagare per cosa... per poi dover soffrire
Io non posso piu' stare disteso a pensare
A quella sporca malattia
Che voi chiamate vita
NON SONO SPERANZE: SOLO ILLUSIONI
NESSUNA SPERANZA: VUOTE ILLUSIONI
e' un'infinita corsa, corsa verso il niente
Giro intorno trovando soltanto muri
Vivere in ginocchio? No, non e' per me
Urlero' ancora di rabbia
Ma rimarra' sempre il silenzio
NON SONO SPERANZE: SOLO ILLUSIONI
NESSUNA SPERANZA: VUOTE ILLUSIONI
NON RIMARRA'PIU' NIENTE SOLO ILLUSIONI


11 - Un Coltello Nella Schiena
Ci impongono ogni giorno
Di soffocare in questo schifo
Ci impongono ogni giorno
di accettare questa merda
ci voglion senza sentimenti
CON UN COLTELLO NELLA SCHIENA
Morti di disperazione
CON UN COLTELLO NELLA SCHIENA
NON CI BASTA QUESTA REALTA'
NON CI BASTA LA NOSTRA LIBERTA'
NON CI BASTA LA NOSTRA DIGNITA'
NO! NON CI BASTA
Ci chiedon di morire
CON UN COLTELLO NELLA SCHIENA
Una vita per sempre in fuga
CON UN COLTELLO NELLA SCHIENA
Sarai un altro schiavo amorfo
CON UN COLTELLO NELLA SCHIENA
Tu non potrai piu' scappare
Sara' questo il tuo destino


12 - Distrutto Dal Mio Odio
A contatto con la gente
io provo soltanto odio
Non riesco a veder niente
dietro al loro sguardo spento Ognuno vive per se stesso
Chi se ne frega di tutto il resto
UN ODIO CHE MARCISCE DENTRO
MI FARa' SCOPPIARE
DISTRUTTO DAL MIO ODIO
ESAURIMENTO NERVOSO CHE
NON POSSO PIU' CONTROLLARE DISTRUTTO DAL MIO ODIO
sono stanco degli sguardi
della gente che non pensa
non posso piu' ascoltare
i loro assurdi pregiudizi
la mia mente e' nauseata
dallo schifo del vostro benessere
DAVANTI ALLO SPECCHIO MI ACCORGO CHE NON SONO PIU' LO STESSO
DISTRUTTO DAL MIO ODIO
NON RIESCO PIU' A CONTENERMI STO DIVENTANDO PAZZO
DISTRUTTO DAL MIO ODIO

.CONDIVIDI.