Immagini

Prossimi Concerti

Tanto Di Cappello Records

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front

Top 100 Joomla

Clicca qui per votare
www.joomla.it
Home Testi Paintrue - Self Titled
Testi
Paintrue - Self Titled Stampa
Testi
Scritto da Pierkna   
Venerdì 04 Novembre 2011 18:23
01 - Schiavi Del Denaro
fiumi di denaro che mi scorrono addosso
ma io resto impassibile davanti a tutto questo
la loro situazione mi fa proprio cagare
io restero' per sempre fermo immobile a guardare
prova ad avviarti verso una citta'
cinque del pomeriggio assisterai a sta scena qua
frotte di persone sembrano indiavolate
fan la corsa agli acquisti e si riempion di cazzate
RIT:schiavi del denaro siete solo questo
schiavi di qualcosa che io butterei nel cesso
schiavi di politici e multinazionali
schiavi di persone che non hanno gli ideali
sporchi capitalisti quanto vi detesto
troppo valore ai soldi e poco peso a tutto il resto
dentro ad una vita c'e' anche altro da fare
piuttosto che discendere giu' in strada ad acquistare
ma cosa cazzo e' che non paghi in sto paese
pieno di persone che corron sempre a far spese
pieno di fascisti e figli di puttana
che senza comprar qualcosa non vivono una settimana
RIT


02 - Scontro Frontale
scontro frontale
la rivolta incalza
grida di dolore
sirene d'ambulanza
sassi e randellate
contro la polizia
passamontagna in faccia
non mi manderai via
Rit:scontro frontale con la polizia
non mi puo' fermare anch'io diro' la mia
scontro frontale con le autorita'
non mi puo' fermare ne mi intimidira'
armati fino ai denti
tenuta antisommossa
colpi di manganello
che spaccano le ossa
ma anche se minacciati
noi non ci fermeremo
pure con le ossa rotte
a lottare continueremo
Rit
violenza repressa
che salta fuori adesso
ora mi sono armato
vediamo chi ha successo
ma voi fottuti sbirri
non ci potete fermare
perché noi siamo in tanti
non ci potete bloccare


03 - Alzati E Combatti
mi sveglio la mattina
sono sotto una panchina
la catena ed il randello
li ho perduti nel macello
ma la voglia e sempre quella
di non farsi comandare
quindi sputa la bandiera
e mandali tutti a cagare
RIT:quindi alzati alzati alzati e COMBATTI
lotta contro tutti quanti
soprattutto la giustizia
chi ti vuole imporre leggi
voli dentro l' immondizia
ma se qualcuno insiste
ad esempio i militari
non si sono resi conto
che per me son tutti uguali
RIT:quindi alzati alzati alzati e COMBATTI
risse sangue e distruzione
tutto cio' voglio vedere
e' per questo che stamani
brucero' un carabiniere
non ho neanche un po’ paura
della loro gran reazione
perché qui chi e' piu' incazzato
fa la parte del padrone


04 - Reazione
chiuso in una gabbia
io non so che fare
guardo i miei compagni
continuano a pensare
ai loro errori fatti
cui mai hanno rimediato
non ho nulla da fare
io ne sono esentato
vomito il mio sangue
dentro sta prigione
perché son qui rinchiuso?
non ce n’e' alcuna ragione
continuo a non capire
la loro motivazione
ci hanno rinchiusi tutti
ora la ribellione
RIT: reazione reazione
la mia motivazione
reazione reazione
contro ogni padrone
reazione reazione
qualcosa si puo' fare
reazione reazione
mandiamoli a cagare
persone che si muovono
solo per inerzia
che seguono il sistema
e solo un avvertenza
perché se non ti svegli
diventerai cosi
coperto da ombre oscure
costretto a seguirli
RIT


05 - Gioventu' Bruciata
non e' piu' possibile
non posso sopportare
piu' io li guardo in faccia
piu' mi vien da cagare
persone de sto cazzo
vestite tutte uguali
si credono alla moda
ma sono dei maiali
RIT:questa generazione e proprio una cagata
per sta ragione grido GIOVENTU BRUCIATA!!!!
sono una brutta piaga
in questa societa'
che gia' era molto merda
senza st'aiuto qua
ricopian tutti quanti
agli stronzi americani
a cui sinceramente
gli taglierei le mani
RIT:questa generazione e proprio una cagata
per sta ragione grido GIOVENTU BRUCIATA!!!!
adesso piu' che mai
ho voglia di gridare
e dire a tutto il mondo
che mi fanno cagare
questi fottuti ricchi
che vanno anche a ballare
mi hanno ormai rotto il cazzo
buttiamoli a bruciare
RIT:questa generazione e proprio una cagata
per sta ragione grido GIOVENTU BRUCIATA!!!!


06 - Persecuzione Eterna
non verrai considerata
non sei piu' tra i miei pensieri
sei stata dimenticata
dai miei plurimi altereghi
sei solo una traditrice
un fantasma non presente
una nebbia troppo fitta
che offuscava la mia mente
RIT. FOTTITI TROIA
non ti voglio piu' vedere
FOTTITI TROIA
fuori il sangue dalle vene
TROIA DI MERDA
mia persecuzione eterna
TROIA DI MERDA
tu sei la mia pena odierna
quando io ti osservo
vedo la mia sofferenza
non ti meriti il saluto
tanto meno l indulgenza
hai distrutto la mia mente
hai alterato il mio cervello
prima provavo qualcosa
ora sei carne da macello
RIT


07 - My Cellar Is A Battlefield
my cellar is a battlefield
WHERE I kill all the people
I wear my slaughterer overall
and I take my BLOODY AXE
I cut off arms and legs
and then I eat the heads
then I drain the blood
and give it at my pigs
RIT. blood blood blood blood blood of children
my cellar is a battlefield
WHERE I slaught my victims
they scream and fall over the floor
until their painful end
they YELL like BITCHES
while I jeer them
and I split ones with laughter
look them suffer
RIT:blood blood blood blood blood of children


08 - Declino
il declino ci attende
la strada e in discesa opporsi sara' inutile
ci risucchiera' tutti
in un baratro oscuro
senza piu' uscita
imprigionati dallo stato
e costretto ad obbedirgli
RIT:mi ha lobotomizzato un sistema in declino
sotto stretta sorveglianza
delle loro guardie armate
non si puo' rimanere
sotto queste rigide leggi
non si puo' uscire del sentiero
da loro prefissato
il fuoco eterno brucera'
sul governo e sul vaticano
RIT.


09 - Benedizione
tappa obbligata la domenica mattina
tutti a pregare nella chiesa piu' vicina
vecchie bigotte in fila per entrare
acqua benedetta per farti consacrare
RIT:ODIO LA CHIESA ISTITUZIONE DI POTERE
CHIESA RICCA E POLITICIZZATA
PRETI NAZISTI E LIBERTA' OFFUSCATA
un loro addetto dirige le danze
lui spara cazzate raccoglie le finanze
che entrano in quel posto per gente disperata
ma da li non si muovono e' tutta una cazzata
RIT.
tappa obbligata la domenica mattina
tutti a pregare nella chiesa piu' vicina
vecchie bigotte in fila per entrare
acqua benedetta per farti consacrare


10 - T.U.H.C.
si beve si fuma
non c’e' altro da fare
quando vai a un concerto
non fai che pogare
pero in zona nostra
non ne fanno mai
quindi compri il vino
e poi te ne vai
torre ulivi hardcore
torre ulivi hardcore
mai stata fornita
la scena di zona
pero la violenza
la fa da padrona
se poi c’e' qualcuno
che non sta pogando
non ti preoccupare
lui sta vomitando torre ulivi hardcore
torre ulivi hardcore


11 - Paintrue
dolore insostenibile che mi opprime la testa
conseguenza irrimediabile

a una societa' di merda
come una perpetua
allucinazione
che mi dice di uscire
dagli schemi del padrone
RIT.dolore vero dolore forte
dolore che mi portera' solo verso la morte
disprezzo puro disgusto vero
contro lo stato e contro il clero regole ferree
discipline da seguire
ma se non ci svegliamo
da qui non possiamo uscire
ritorna il dolore
non dico una parola
si chiudono i miei occhi
nella mano ho una pistola
RIT.dolore vero dolore forte
dolore che mi portera' solo verso la morte
disprezzo puro disgusto vero
contro lo stato e contro il clero
dolore insostenibile
che mi opprime la testa
conseguenza irrimediabile
a una societa' di merda


12 - Usati Ed Esauriti
mutismo e oppressione
voi siete condannati
voi poveri idioti
reclusi e sfruttati
bocca cucita
per non farci parlare
lacrime amare
cominciano a sgorgare
USATI E ESAURITI
memorie lontane
di una vita superata
ricordi vacanti
di una vita gia segnata
seduti su una sedia
non ci resta che aspettare
morti sepolti
piu' nulla si puo' fare
USATI E ESAURITI
aspetta la sentenza
non c'e' nulla da fare
la mia vita si e' spenta
mi devo putrefare

USATI E ESAURITI


13 - Norme
regole da osservare
da mattina a sera
non le puoi snobbare
altrimenti la galera
anche se non son scritte
ce ne sono di milioni
non puoi piu' tirare avanti
senza romperti i coglioni
RIT
stringi i denti
non mollare
niente stato ne morale
in qualsiasi posto arrivi
a loro non puoi scampare
ce ne sono sempre nuove
non le puoi piu' rispettare
pero la normalita'
io non voglio rispettare
quindi imbraccio la mia mazza
e comincio a randellare
RIT


14 - Lo Stato Uccide
lo stato uccide
la liberta'
lo stato uccide
la societa'
lo stato uccide
e ti imprigiona
lo stato uccide
ogni persona
morte allo stato
morte ai padroni
morte alle persone
che opprimono le tue opinioni


15 - Veleno
siamo oppressi
siamo legati
siamo repressi
siamo rinnegati
siamo solo cavie
noi non ci chiamiamo
abbiamo solo un numero tatuato sulla mano
noi non ci muoviamo
senza autorizzazione
noi non ci opponiamo
mai al nostro padrone
perché lui e' un giusto
e' lui che detta legge
e' lui che ha tutti i soldi
e' lui che detta legge
RIT sputo veleno contro il sistema
sputo veleno contro ogni emblema
siamo oppressi
siamo legati
siamo repressi
siamo rinnegati
siamo solo cavie
noi non ci chiamiamo
abbiamo solo un numero
tatuato sulla mano
RIT
io non posso piu'
vivere cosi'
io non posso piu'
dire sempre si
non ne posso piu'
di questo sistema
ora piu' che mai
fottero' ogni emblema

.CONDIVIDI.