Immagini

Prossimi Concerti

Tanto Di Cappello Records

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front

Top 100 Joomla

Clicca qui per votare
www.joomla.it
Home Testi Paolino Paperino Band - Pislas
Testi
Paolino Paperino Band - Pislas Stampa
Testi
Scritto da Pierkna   
Venerdì 11 Novembre 2011 13:22
Trascritto da Anonimo

01 - Vigile
E penso che fare il vigile è toghissimo,
godere del potere di bloccare o di concedere il passaggio a chi mi pare,
a chi mi pare e piace in libera arbitrarietà... solo perchè mi va.
Porto appresso la pistola, sembra sempre un'emergenza,
piscio apposta nell'aiuola, agli altri tocca fare senza.
L'ingorgo mi da' la felicità,
la gente è bloccata sta male io godo impazzisco
poter superare una coda infinita di gente sfinita.
NO! bisogno di permessi per girare nel centro, il permesso sono io,
e se vado contromano è di nuovo un'emergenza, e ripiscio nelle aiuole.

-Rit:
Come il pescatore esperto, mette l'esca all'amo,
la festa in centro storico, noi, organizziamo,
arrivano a frotte quei piccoli pesci,
li multo come un pazzo,
non me ne frega un cazzo.

Sarei un vigile, modestamente urbano, fottutamente vigile,
ti conviene andare piano,
lo so che mi disprezzi ma io chiamo il carro attrezzi.
Stop al panico è la tua posizione troppo fuori dalle striscie,
sei in contravvenzione.
La paletta me la porto ogni notte anche nel letto,
la paletta è un bell'oggetto.

Fare il vigile è romantico, trovarsi alla sera nel parco coi colleghi,
la chitarra un pentolone di fagioli a raccontarsi vecchie storie,
e leggende urbane.

Non sono mica tanto tonto... [bla...bla...bla]
-Rit

Mi sento un po' sceriffo, la mia moto è un po' un cavallo.
Sboreggio in pieno centro, sull'equino metallo.
Cowboy cittadino, son coraggioso e franco, io piscio nelle aiuole,
col destriero qui al mio fianco.


02 - Tafferugli
Ogni domenica è un rituale darsi pugni e farsi male siamo gente un po' così.
Otto ore sono pese in officina con le frese per pagare la cucina...
Domattina vado in banca per pagar le rate della casa e il mutuo della Golf...
Ma mi prende troppo male mi incazzo e poi mi dico,
almeno c'ho un nemico qualcuno da pestar.
Noi abbiamo queste sciarpe blu,
arrivan quelli con le gialle son nasi rotti e calci... nelle palle.
Ci diamo i pugni sulla testa ogni domenica è una festa
ma poi torna il lunedi e la rata è sempre lì.
Ma il nemico vero è la', è la' che se la spassa inventa un'altra tassa.
La violenza delle piazze oggi è solo dentro gli stadi,
col cuor pieno d'orgoglio, ma vuoto il portafoglio...
-Rit:
Ultrà le nostre sciarpe gettiamole via, ordiniamole nuove,
in maglieria unico colore... un unico avversario!
Fuori dagli stadi e dal gioco, dall'alto ci osserva il nemico,
mentre come un branco di salami picchiamo con le mani i poveracci come noi!

Hanno fatto i tafferugli dallo stadio alla stazione
ma i feriti più innocenti li fa sol la polizia.
La tifoseria violenta sanguinante ma contenta,
che non vuole più fermare l'escalation militare.
Militante l'ultras che pesta con vigore l'avversario anche se,
ha gli stessi suoi problemi ed ha gli stessi guai
ma noi siamo imparziali non ci fermiamo mai!
Jugoslavia non è niente quando il Milan gioca a Roma
o il Cesena va a Bologna...
e la rata è sempre alta e la tassa è sempre lì
ma che spreco di energia... Non la usiamo più così!
Ma il nemico vero non è in curva non è in campo,
ci guarda alla tv, che facciamo i tafferugli alla domenica sportiva,
la fede è sempre viva, la fede è sempre viva...

-Rit


03 - Stronzi!
E' molto bello è molto giusto prendere il cattivo gusto
e fare appello adesso all'intelligenza,
il mercato e la tv con le sue speculazioni ha rotto il cazzo,
non ne possiamo più.
Con le leggi di mercato cerco il povero umiliato,
lo spettacolo dei ricchi alla tv.
Non venite ad inquinare la cultura popolare
con le vostre colossali stronzate.

-Rit:
L'impiegato statale ti ha trattato male,
i vigili urbani hanno fatto gli infami,
nei telefilm questo non accade di sicuro,
ti viene allor da dire solamente... VAFFANCULO.
Carlo a Diana regala un pigiama,
Francesco Cossiga ha inaugurato una diga.
Cronaca rosa da Taranto a Reggio non è la rai... è molto peggio.
L'intervistatore fa bene al terrore!
A quello coi baffi gli dò degli schiaffi!
L'aiuto regista è un egoista!
Privata e statale, a me fa cagare!

Ridge e Thorn sono due stronzi ed ancor di più lo è
chi trata questi attori come fossero dei re.
Le bambine di canale 5 e i giochi della rai fan felici i vecchi porci
e uccidon gli operai.
C'è un presentatore che è fottutamente stronzo
c'è una merda di sceriffo che combatte con gli apache,
se le bombe intelligenti se le mettessero in culo...
sono proprio eroi del cazzo questi qua.

-Rit +
L'intervistatore fa bene al terrore!
A quello coi baffi gli dò degli schiaffi!
L'aiuto regista è un terrorista!
Sia privata che statale, a me fa cagare!


04 - Porno Tu
Hei ragazzi, dove andiamo...
Dai che andiamo al cinema...
Si però che film guardiamo...
Uno di quei porno assatanati con le fighe tutte nude...
...O Yeah...
Zozze vacche lesbiche puttane...
...O Yeah...
M'è venuto un colpo quando ho visto... ahimè...
La faccia di mia madre in primo piano sullo schermo,
con la broda che le cola in gola, mammina sei tuuuu!
Mamma adorata se lììì!
E i miei amici son quiiiii!

-Rit:
Quando io ti ho visto quella sera non ho avuto più parole.
Per esprimer tutto il mio stupore ho detto... Bleah!
Io che ti credevo una fata sei un'attrice affermata.
Una professionista di successo... sei un cesso!

Son sconvolto e son distrutto...
E ti affetti del prosciutto.
Poi a letto me ne torno...
Tiri fuori i tuoi giornali porno con le solite zozzone...
...O Yeah...
Che le vedi in ogni posizione...
...O Yeah...
Guarda quella bionda è proprio bella...
...Ahimè...
Ma la guardo bene ha una faccia assai carina...
non si può sbagliare quella lì è mia sorella Marinaaaa.
Ha solo 11 anni Marinaaa...
con l'orsacchiotto Marinaaa...

-Rit
Non è mica tanto bello esser figli di una star...
Non son cose che piacere di sicuro posson far...
Dopo tutte quelle donne che non han pudore alcuno...
Di sicuro sono mamme zie o sorelle di qualcuno...
Quel qualcuno potresti esser proprio tu...
E forse anche tua madre fa i boc*** alla tv...
Ricordati che tu la stai facendo lavorare...
Ogni volta che un film porno tu guardareeee.


05 - Patata Malata
Strumentale


06 - X
Non capisco quella gente, che si veste così male,
coi capelli così strani che vuol sempre protestare
metallari truzzi e cinghios io desidero pestare
ma le mani non le meno si potrebbero sporcare.

Una volta avevo una ragazza, che vestiva in modo un po' pacchiano.
Ma le ho detto io ti lascio perchè sono come il fascio
chi non è alla nostra altezza lo buttiam nell'immondezza
forse siamo un pò suonati però sempre pettinati.

-Rit:
Hei bimba bimba bimba bimba non cercare di resistere al mio fascino
ti devi rassegnare, io lo so che stai pensando
che io sono un grande sballo dopo tutto è naturale
perchè sono un vero gallo, con tre chili di gel sopra ai capelli
e un sorriso deficiente ma non me ne importa niente.
Hei bimba bimba bimba bimba bimba bimba bimba bimba bimba...bleeah...ics!

Sono un tipo molto duro, come piace alla mia preppi.
Sol perchè siamo un po' vuoti e parliamo come idioti,
sol perchè siam tutti uguali non abbiam degli ideali,
non facciam niente di male ma ci voglion criticare.
Son sicuro che hai notato le mie scarpe e forse anche i pantaloni.
Mi sembravano un pò brutti ma però ce li hanno tutti,
mi sembravano banali però almeno ce li ho uguali a tutti quelli come me,
anche se non ho ancora capito il perchè.

-Rit
Voi siete... voi siete dei tarri!
Voi siete... voi siete dei tarri!
Voi siete... voi siete dei tarri!
Voi siete... voi siete dei tarri!
Mi piace dire sempre sfitti schizza al brucio,
anche, se non so cosa vuol dire.
So che vivere coi soldi di mio padre non è male,
stare solo con la gente della mia classe sociale,
e con gli altri io non lego son razzista non lo nego.
So che vivere coi soldi di mio padre non è male,
stare solo con la gente della mia classe sociale,
e con gli altri io non lego son razzista non lo nego.

-Rit
Voi siete... voi siete dei tarri! x8


07 - Alcool Puro
Sulle canne che ti fai, forse non lo sai,
ci son giri di miliardi che alimentano la mafia.
Pensaci un pochino su, stai seduto qui,
ma se vuoi pensare bene forse è meglio che ci bevi su.
Eccoti sei litri di alcool puro,
questo qui non è vietato e non è denaturato. Alcool puro nelle piazze, per le strade,
l'alcool puro prende fuoco e sta bruciando il parlamento.

-Rit:
Alcool puro, cazzo duro, tutti insieme andate a fare in culo,
alcool puro, cazzo duro... tutti quanti a fare in culo.

Lo sportello dell'alfetta, se si chiude in fretta,
ti si stacca via la testa come fosse una banana.
Brutto figlio di puttana!
Sodomia!
E come se non bastasse pago tutte queste tasse.

Non è mica colpa mia, c'è la polizia,
ma se cade la bottiglia prende fuoco la famiglia.
L'alcool puro prende vita, è finita,
ha già invaso anche i palazzi e ti dico... mò sò cazzi.
Alcool puro, cazzo duro, tutti insieme andate a fare in culo,
Alcool puro, cazzo duro, tutti quanti andate a fare in culo,
Alcool puroooooooo
Alcool puroooooooo
Alcool puroooooooo


08 - Troietti
Concime!... Letame!... Troietti!

La ditta Troietti - macchine agricole - motofalciatrici -
aratri - trebbiatrici - ti puoi fidare è una cooperativa -
I prezzi sono bassi e sono tutti senza iva.

Concime!... Letame!... Troietti!

Dal produttore al consumatore - con la falciatrice ogni prato è più felice -
concime - letame - motori - trattori - aperto tutti i dì tranne il giovedi.

Concime!... Letame!... Troietti!

Orario continuato - orario fortunato - merce affidabile -
commesso irresponsabile - contadi - cafoni - villici e bovari -
vuoi saper dov'è - sempre dritto segui me.

TRO-IE. TROIETTI
TRO-IE. TROIETTI
TRO-IE. TROIETTI
TRO-IE. TROIETTI


09 - L'Opinionista
Strumentale


10 - Tonnoplast
D'estate chi vive in città cerca un posto esotico,
per evadere da una realtà paesaggistica squallida,
piena di tipi con la faccia pallida,
tu cerca di offrire ciò che il turismo vuole e che del clima ostile si duole,
l'indicatore di alta qualità ambientale, è l'animale libero.

Tonnoplast!
Formule stabili non biodegradabili, tonni di plastica per la costa sarda,
cigni finti per il lago di Garda, alci di gomma per il parco degli Abruzzi,
cervi in polistirolo per il tirolo.

-Rit:
Tonnoplast, una fauna plastica, Tonno-tonno-plast-plast
Tonnoplast, una fauna plastica, Tonno-tonno-plast-plast
Tonnoplast, fondamentale, fa l'animale artificiale,
Tonnoplast, fondamentale, fa l'animale ornamentale.

Anche se nel fiume c'è il detersivo,
prendi il depliant illustrativo,
sfoglialo finchè non trovi la trota,
è in poli vinil cloruro va a pile e nuota
Sfrutta l'ignoranza del turista tipico,
con la borraccia e il berrettino da safari,
che filma e fotografa splendidi esemplari,
estinti ormai dal lontano paleolitico.

Tonnoplast!
Formule stabili non biodegradabili,
meduse di nilon per tutti i litorali,
puzzole di feltro aromatizzato,
ornitorinchi in fibra di carbonio,
con proboscidi termo retraibili.

-Rit
E' un business, che sostituisce ciò che la natura più non fornisce,
l'inquinamento uccide ogni forma di vita, ma non la plastica,
natura spastica, ossidi, nitrati, viviamo in brutte condizioni,
fra tutte le soluzioni una è la sola valida.

Tonnoplast!
Formule stabili non biodegradabili, tonni di plastica per la costa sarda,
cigni finti per il lago di Garda, alci di gomma per il parco degli Abruzzi,
cervi in polistirolo per il tritolo, meduse di nilon per tutti i litorali,
puzzole di feltro aromatizzato, ornitorinchi in fibra di carbonio,
con proboscidi termo retraibili.

Tonnoplast, una fauna plastica, Tonno-tonno-plast-plast
Tonnoplast, una fauna plastica, Tonno-tonno-plast-plast
Tonnoplast, fondamentale, fa l'animale artificiale,
Tonnoplast, supplementare, fa l'animale artificiale.


11 - Le Bestie Feroci Del Circo
Cosa cazzo mai ti ho fatto, per restare qui anche se
non ho firmato mai un contratto, ma lavoro qui per te
persone di dubbio gusto affollano il tendone, gente con una cravatta,
che non si intona al pantalone.

Non c'è un avvocato
Non c'è!
Non esiste un sindacato, per te,
predatore carnivoro lavoro assicurato
non posso praticarlo incatenato, al muro, fanculo.

Diverte forse il fatto che, lavoro io guadagni te,
trovi simpatico il tendone, è sempre una prigione.
Bestie feroci orsi e cani elefanti e bisce,
vediamo solo tanti stronzi in un tendone a strisce.

Ma tu apri questa gabbia e per me è un attimo mangiarti
apri la porta la tua aorta e le mie unghie l'ambulanza non c'è più speranza.
Lavoriamo con impegno non ho visto mai un assegno
solo gabbie in cambio abbiamo come la mettiamo.

C'è una legge nota a tutti e di natura non si nega,
delle leggi di mercato... ma che ce frega.

Esser stronzo veramente senza gusto nè morale
è un privilegio di cui abusa un sol tipo... di animale.
Cosa cazzo mai ti ho fatto, per restare qui anche se
non ho firmato mai un contratto, ma lavoro qui per te,
persone di dubbio gusto affollano il tendone,
gente con una cravatta che non si intona al pantalone.


Non c'è un avvocato
Non c'è!
Non esiste un sindacato, no,
predatore carnivoro lavoro assicurato
non posso praticarlo incatenato, al muro, fanculo.

Scarse vallette con le tette piene di lustrini,
squallidi tipi con il gel vestiti da cretini.
Bestie feroci orsi e cani elefanti e bisce,
vediamo solo tanti stronzi in un tendone a strisce.

Non pagate più il biglietto per voler vedere in tutti gli stati
animali umanizzati non venite più,
vi comprate un bell'atlante un bel documentario,
non rompete più i maroni non venite più.

Mio padre è un grande predatore, mia madre è a caccia tutto il giorno,
i miei fratelli giù nel Ghana... Porca puttana!

Esser stronzo veramente senza gusto nè morale
è un privilegio di cui abusa un sol tipo di animale,
circo in bilico fra infamità e cattivo gusto
fai la mossa e riportami... al posto giusto.
Cosa cazzo mai ti ho fatto, per restare qui anche se
non ho firmato mai un contratto, ma lavoro qui per te,
persone di dubbio gusto affollano il tendone,
gente con una cravatta che non si intona al pantalone.

Non c'è un avvocato
Non c'è!
Non esiste un sindacato, ma se,
redatore carnivoro lavoro assicurato
non posso praticarlo incatenato, al muro, fanculo.


12 - Maicol
Uomo super bionico chimico e sintetico sei da sempre mitico
splendido e simmetrico, bianca ora è la pelle tuuua...
MICHELE GECSONI
lotti per i diritti tuuu...
bianco o nero è uguale canti sempre alla tv,
quindi non capisco perchèee...
tu che eri nero sei più bianco di meee.

-Rit:
Maaaicool...
maicol socmel
Socmel maicol
maicol socmel
socmel gecson
Maaaicool...
Aiaiaiaiaiaiaiai...
Maaaicol...
maicol socmel
socmel maicol
maicol gecson
socmel gecson
Maaaicool...
M-A-I-C-O-L
MAICOOOL

Voglio aprire per vedere come sei fatto dentro,
voglio scoprire ogni segreto che nascondi in te.
Maicol tu non ti ammali mai...
SEI COME BIG JIM
Un modello per tutti tuuu,
sei colui che incarna le più splendide virtù,
non sei credibile peròooo si è perso l'uomo ed è rimasto il robot

-Rit
Ogni parte del tuo corpo è fatta di tessuto morto
qualunque tuo movimento è frutto di un esperimento.
La scienza lavora per teee... MICHELE GECSONI
anche se sei fasullo ormaaai...
I sentimenti si impadroniscono di me,
maicol non ce la faccio piùuuu...
Io voglio fare all'amore con teee.

-Rit


13 - La Mela
La mela più marcia della città intera,
a scuola e in parrocchia la pecora nera,
un'analisi acuta mi aiuta a capire,
che nascer nella merda compromette il tuo avvenire,
rubare autoradio e catenine d'oro,
non posso farne a meno se non trovo un lavoro,
volevo esser buono onesto e sensibile,
ma sono costretto a rapinare col flessibile, rubo nelle casse e svuoto anche il frigo,
rapino la gente, ma poi dopo gli sorrido.

-Rit:
Mio padre è uno zozzo, mia madre a rapinare,
mio nonno ruba le auto poi le fa revisionare,
con la famiglia così ad esser ladro fai presto ed è quello che sono,
ma non per questo mi piace tutto quello che faccio,
viver tra la feccia gli zozzoni il furto e lo spaccio.

Aaaiiii... nel mio quartiere si vive così,
son stato in prigione fino all'altro giorno,
sto fuori uno o due mesi, poi tanto ci ritorno,
volevo studiare, giocare a pallone,
finire la scuola e comprare un furgone,
forse se nascevo in un posto migliore adesso ero un genio,
un avvocato o un inventore,
non odio nessuno ma adoro la gente, ma al posto mio anche tu saresti stato un delinquente.

-Rit
Conosco molte mele più marce di me,
più figli di troia e più bastardi perchè,
c'è chi non ha avuto, nessuna possibilità,
c'è chi ha avuto tutto ma fa il figlio di puttà,
son nei palazzi più alti, son ricchi grassi e brutti,
sorridono in tv, ma poi ci fotton tutti,
avere già tutto e volere anche rubare,
son povero e son brutto ma non posso sopportare,
dentro al mirino del mio nuovo fucile,
non più negozi e banche ma la gente... falsa e vile.

Ma non per questo mi piace tutto quello che faccio,
viver fra la feccia gli zozzoni, il furto e lo spaccio.


14 - Hey Tu!
Hey tu! Si proprio tu!
Ma sei stronzo?
Dove vivi tu che... tu che...
Tu che accosti il pantalone, mimetico,
all'anfibio alto e marrone, sintetico,
sai la sciarpa che ora esalta è da basket però alta
con le strisce colorate allacciata però mai!
Mai più!
Mai più capello lungo, capello lungo a bestia... a bestia...
Perchè capello è bello, ma è molto meglio se,
tenuto molto corto, sotto un cappello che,
con le scritte americane come piace alle ragazze
non il tuo maglione infame, fine 83... 82,83.

-Rit:
Hard-core-hip-hop-reggae-noise-punk-rock-grind-core.
Aprire di più gli occhi e meno il portafoglio
se la confusione è enorme ci si trova in uniforme,
tu vuoi fà l'americano, ma sei nato in Italy,
quando il bello è tutto fuori, ma poi si ferma lì.

Hey ma...
Ma che cazzo ma sei scemo a sperperare tutti i soldi per comprar quelle...
Quelle cravatte e quelle giacche in quei negozi lì,
io non potrei vestirmi peggio di così,
600 sacchi giù al mercato per 'sto giubbotto usato,
ma sembro ancora povero... povero ma moderno.
Hey tu, sei messo da merda ascolti Jim Morrison e non fumi erba,
tu vuoi fà l'americano ma sei nato in Italy,
quando il bello è tutto fuori ma poi si ferma lì.
C'è chi dice giù alla mafia, ma poi tira di coca... anche se poca...
si però è una contraddizione...
la vita stessa è una contraddizione...
a be' allora!?
-Rit


15 - Extracomunitario
Extracomunitarioooo.
Io... non sono mica razzista però, ma quanti lo dicono,
Io non sono mica razzista però,
basta che tornino tutti a casa loro e non mi fottano il lavoro,
BRAVO!
io non ce l'ho nessuno, ma se non sanno nemmeno, parlare l'italiano,
che colpa ce ne ho io.
BRAVO... hai capito tutto!
Io non sono mica razzista però,
tu dimmi quante volte io sono andato a rompere il cazzo a casa loro,
BRAVO!
Noi è fin dal dopo guerra, che coltiviam la terra,
perchè non hanno fatto anche loro come noi.
BRAVO... peccato che c'è il deserto!

-Rit:
Sei un sempliciotto tu non sei cattivo... hai paura,
non sei informato al di fuori della... tua cultura.

Ma ti voglio augurare, di non emigrare
perchè fuori dall'Italia amico, l'extracomunitario... sei tu! L'extracomunitario... sei tuuuuu.

Io... non sono mica razzista però, ma quanti lo dicono,
Io, non sono mica razzista però, qui gli stranieri sono tutti spacciatori,
drogati e stupratori,
BRAVO!
ma la gente poi se ne frega allora io voto lega,
qui ci vorrebbe il duce ma adesso non c'è più...
BRAVO... Adesso ci sei tu! Io non sono mica razzista però se sono neri ci deve essere un motivo,
e io non me lo spiego,
ALLORA?
credo nelle cose più chiare, il mio modello d'uomo,
è alto bello e biondo, proprio come Gesù.
O ma che cazzo dici!

Sei un sempliciotto tu non sei cattivo... hai paura,
non sei informato al di fuori della... tua cultura.
Preghi gesù Cristo e pensi sia un modello... d'esistenza,
credi d'esser giusto e sempre a posto con la... tua coscenza.
Ma ti voglio ricordare, quando sei a Natale,
che tu festeggi la nascita di un... Extracomunitario... Gesù!
Extracomunitario...
Gesùuuuuuu...


16 - La Pentola
Craxi, Ferrara, Funari, Giucas Casella, Sgarbi, Pippo Baudo,
Maurizia Paradiso, Celentano, Otelma, Gigi Marzullo, Frassica, Red Ronnie,
Carrà, Biscardi, Tomba, Boncompagni, Bonaccorti, Wanna Marchi, Gigi Sabani,
i Ricchi e Poveri, Gino, Lubrano, Martinazzoli, Berlusconi, Pavarotti,
Mike Bongiorno, Sofia Loren, Cicciolina

nella pentola... x8

Bossi, Marta Flavi, Pupo, De Mita, Toto Cotugno, Cuccarini, Jerry Scotti,
Emilio Fede, Sandra Milo, Minoli, Frizzi, Mosca, Jhonni Dorelli,
Umberto Smaila, Minghi, Fiorello, Cesare Ragazzi, Intini, Zanicchi,
Parietti, Costanzo, Columbro, Castagna, Laurito, Barbato, Maurizio Seimandi,
il Gabibbo e il Papa... tutti nella pentola

nella pentola... x15
Mescolare... mescolare... mescolare.......


17 - Fetta
Tu! Che leggi sempre solo i giornali dello sport
e non sai nemmeno, che Aldo Moro è mort.
Tu! Che credi che la scheda elettorale sia come la schedina
e voti col sistema.

-Rit:
Invece di mettere una croce sulla scheda
metti una bellissima simpatica meravigliosa...
Fetta!
Di salame o di prosciutto.
Fe-fe-fe-fe-fetta!
Con il ketchup o con lo strutto.
Fetta!
Di mortadella o di pancetta.
Fe-fe-fe-fe-fetta!
Alle europee tu voti in fretta.
Poni nella scheda la tua fetta.

Tu! Sei andato a votare non c'era la matita,
che caccola che hai messo con le dita.
Tu! Dovevi votare hai visto i tuoi amici,
e sei andato a fare un giro in bici.
Tu che butti sempre le cartacce in mezzo al prato,
voti verde perchè in lista c'è lo zio Renato.
Tu! Vai dentro la cabina e con la tua manina, ti fai una sega mentre voti Cicciolina.

-Rit
Tu! Ti svegli alla mattina non sai che cazzo fare,
inventi un bel partito per poterti candidare.
Tu che sei di Trento e sei andato a Sanremo,
volevi votare e t'han detto...
Bè ma et semo?!
Oh, et semo si eh! A votare ci va a casa sua.

Rit +
Rendiam le nostre schede che son tante
Fe-fe-fe-fe-fetta!
un paciugo ripugnante.
So che non è bello e non è figo...
Fe-fe-fe-fetta!
ma il mio voto è dentro al frigo.
Poni nella scheda la tua fetta.

Daidaidai, daidaidai, daidaidai...


18 - Compagno Cittadino
Compagno cittadino! Cretino!
Ti credi realizzato! Ma sei stato fregato!
Tu hai la testa vuota, pensi solo alla partita,
se non guardi la tv, il morale scende giù,
giochi alla lotteria e i miliardi cacci via,
ma la storia è sempre quella, ogni idiota ha la sua stella.
Versa l'obolo allo stato per non esser disturbato,
corri subito al lavoro a cantare tutti in coro,
come è bello il padrone che ti ingozza col suo pane,
fai l'inchino e stai cagato se non vuoi esser punito!

Finalmente viene sera, torni a casa in corriera,
trovi la tua mogliettina che sta a fare la sgualdrina. Ogni bravo cittadino è più scemo di un babbuino,
compra vino italiano, mangia solo parmigiano,
si può pure lamentare che non riesco più a campare,
tanto si può star sicuri che son tutti fatti duri. Prova a stare un pò più attento a non pisciare contro vento,
hai le braghe un pò bagnate anche se sono firmate,
tieni duro e non mollare, anche tu ce la puoi fare,
puoi persino diventare leccapiedi generale.

-Rit:
Ma che cosa ci vuoi fare, non hai niente da salvare,
tu sei nato perdente, tu sei nato deficiente. Ma che cosa ci vuoi fare, non hai niente da salvare,
tu sei nato perdente, tu sei nato deficiente.
Ma che cosa ci vuoi fare, non hai niente da salvare,
tu sei nato perdente, tu sei nato deficiente deficiente deficiente...

Finalmente viene sera, torni a casa in corriera,
trovi la tua mogliettina, che sta a fare la sgualdrina
Ogni bravo cittadino è più scemo di un babbuino,
compra vino italiano, mangia solo parmigiano, si può pure lamentare che non riesce più a campare,
tanto si può star sicuri, che son tutti fatti duri.
Prova a stare un pò più attento a non pisciare contro vento,
hai le braghe un pò bagnate, anche se sono firmate,
tieni duro e non mollare, anche tu ce la puoi fare,
puoi persino diventare leccapiedi generale.

-Rit +
deficiente cretino idiota...

"Buongiorno signora, sono venuto per vendere delle enciclopedie sui bulloni!
Sono in dodici volumi interessantissime."

ARF ARF!

"Non le interessa neanche dare un'occhiata?"

ARF! ARF!

"Signora, non mi morda. Ah, signora... mi morde... la gamba...
i peli... mi tira i peli signora.
Signora, se proprio le interessa c'ho delle enciclopedie sugli ossi,
sul... sul dinosauri, sugli scheletri dei dinosauri, encicloped...
Signora, per favore, mi lasci stare... no, però...
Vuole un osso? C'è una scatola di montaggio, signora,
come costruire un tirannosauro,
signora..."


19 - Carabiniere
Se ti sporchi con il fango del canale...
Tu ti metti ad andare in giro col maiale...
Tu sei sporco...
Tu sei lercio...
Tu sei brutto...
Tu sei marcio...
Non girare per la strada non puoi più restare qui!

C'è una vecchia...
Cos'hai detto?
C'è una vecchia...
Cazzo dici?!
C'è una vecchia dal fornaio sarà un covo dissidente...
E' una vecchia deficiente E' una vecchia deficiente
E' una vecchia deficiente
E' una vecchia deficiente

Se ti sporchi con il fango del canale,
tu ti metti ad andare in giro col maiale,
tu sei sporco, tu sei lercio, tu sei brutto, tu sei marcio,
non girare per la strada non puoi più restare qui!
Sono loro i veri tosti, sono loro i veri giusti,
han lo sguardo che ti uccide, son di grande qualità,
son carabinieri doc, sembran quasi Starsky ed Hutch.
Se li vedi un pò contenti, ti sequestra i documenti,
questa è gente da evitare, sarà meglio controllare,
di sicuro hanno il malloppo... 6x8 48.
C'è una vecchia un pò sospetta che si aggira dal fornaio.
Sarà un covo dissidente, è una vecchia deficiente.

Forse credi d'esser Zorro, o ti credi lo sceriffo,
ha le facce che fan schifo di sicuro fuman l'erba,
li arrestiamo o li pestiamo, son gran facce di merda!
C'è una merda per la strada, ci potrebbero inciampare,
è una merda colossale, si dovrà verbalizzare.

E' finito carosello, su facciamo come Spillo,
alle nove tutti a letto, che domani si pattugliaaaaa.


20 - Bimbi Morti
Con il metano, bruciano piano.
Con il gasolio, bruciano meglio.
Col cherosene, bruciano bene.
Ma con la benzina, bruciano prima.
Giungo tosto verso un bimbo, orsù dunque pargoletto,
porgi a me la tua manina,
te la taglio via di netto.
Così piccoli e indifesi,
che saltellano qui intorno,
io li faccio entrare in casa,
poi li metto dentro al forno.
All'uscita delle scuole,
io li picchio sulla testa,
perchè amo i bei bambini, e gli voglio far la festa.
E' il mio hobby a tempo perso,
è il mio solo desiderio,
voglio solo mutilarli,
voglio farlo con criterio.
Sono un tipo un pò cattivo,
ma che cosa posso fare, voglio solo farli a pezzi,
con la sega circolare.
Quando giocan sulla spiaggia,
mi nascondo fra le dune,
e li seppellisco tutti,
nella mia fossa comune.


21 - Discotecaro
Conosco benissimo la vita che fai,
spesso provo anch'io ma non mi piace mai,
discotecaro sei proprio fesso,
sputtani tutti i soldi per pagarti l'ingresso... e insisti dai dai...
Bevi qualche drink per l'imbarazzo,
poi ti puzza l'alito e fai schifo al cazzo,
mentre tu balli ti sudan le ascelle,
e vai a infastidire le ragazze più belle.

-Rit:
Non sei nessuno senza il tuo bel vestito,
no non sei non sei nessuno, fuori dal branco...

Sei condizionato dalla pubblicità,
sei strumentalizzato dalla disco e dal bar,
riprenditi un attimo sei fuori pista,
lavori tutto il dì per arricchire il barista... e insisti dai dai dai...

Invece di sprecare i tuoi soldi così,
il tuo week-end comincia lune-dì,
comprati chitarra e amplificatore
e mettiti anche tu a fare rumore.
Non sei nessuno, se non sei fatto tu no no non sei
non sei nessuno, fuori dal branco...
Non sei, no, non sei non sei

Calo ergo sum (Calo ergo sum) x3
Sum ergo calo
Calo ergo sum

La tecno fa schifo, paura e terrore,
croste nelle orecchie ci vuole un dottore,
l'ecstasi cura proprio questa malattia
e l'acido è la musica più bella che ci sia.
Spendi un milione per una cravatta... figlio di vacca.
Continui a calare per sentire il tamburo... va a dar via il culo.

-Rit
Continui a bere drink anche se hai fame,
stomaco vuoto, puzza di cane,
spendi un milione per l'abbronzatura
che insieme all'acidino il tumore assicura.
Sei gonfio e sudato con gli occhi da gufo
e tiri su di naso come il cane da tartufo,
ormai è mattino ed esci scoppiato,
non trovi più le chiavi... sei proprio sfigato.

Non sei nessuno, se non sei fatto tu no no non sei
non sei nessuno, fuori dal branco...
Non sei, no, non seeeeeeei


22 - Assto
Strumentale

23 - A.N.D.S.
A.N.D.S.
Associazione nemici del denaro superfluo in eccesso
nel caso eccedesse c'è chi ti corregge associazione fuorilegge.
Noi... ci introduciamo nelle case di chi... ha bisogno di aiuto sì.
Chi ha perso se stesso avendo accumulato denaro in eccesso,
i titoli di stato dentro al camino parton per un viaggio senza ritorno,
gli assegni e le azioni buttiamoli nel forno
questa eccedenza di denaro ti ha reso avaro e allora,
noi prendiamo i contanti e con i coltelli affilati tanti
tanti milioni in un solo momento tanti pezzettini
tutti sparsi qui sul tuo pavimento.

A.N.D.S. le nostre soluzioni sono sempre le stesse:
non rubare ma alleggerire così A.N.D.
Hai visto con stupore i miliardi bruciare, lo so, ci sei rimasto male.

-Rit:
Butta i tuoi soldi così... fallo davvero,
le azioni appoggiale qui... sei più leggero,
e si è avverata così... la tua speranza,
problemi più non avrai... con la finanza.
Anche se la gente te lo dice non gli credere
il denaro non ti ha fatto mai felice...
sa-rai lontano dall'invidia della gente
diranno che sei pazzo non te ne fregherà un cazzo.
Un cazzo! Un cazzo!

A.N.D.S.
Associazione nemici del denaro superfluo in eccesso nel caso eccedesse c'è chi ti corregge associazione fuorilegge.

Si, il denaro che eccede mina... la tua buona fede...
Il denaro accumulato per lucro personale è contro il diritto
e infrange la morale e allora...
per salvar la società da ora è permessa una modica quantità
ma tu giustamente ti chiedi chi decide quel che puoi...
Tranquillo, lo decidiamo noi.

A.N.D.S. noi non rubiamo non rapiniamo
bruciamo gli assegni con questo accendino qui. A.N.D.
Hai visto impotente la tua villa cadere, lo so, ti ha dato un dispiacere.

-Rit

.CONDIVIDI.