Immagini

Prossimi Concerti

Tanto Di Cappello Records

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front

Top 100 Joomla

Clicca qui per votare
www.joomla.it
Home Testi Sonny Corleone - Sonny Corleone 7"
Testi
Sonny Corleone - Sonny Corleone 7" Stampa
Testi
Scritto da Pierkna   
Martedì 15 Novembre 2011 18:31
01 - Difensori Dell'Odio
Sono mani d'acciaio che stritolano la vita
per proteggere qualcosa che non appartiene a me
sono servi meccanici allevati dal sistema
reprimono e controllano non danno spazio ai miei perche'
ma tu lavori per pagare questo schifo
sostieni a occhi chiusi chi non ti ascoltera' mai
ma tu lavori per pagare questo schifo
sostieni a occhi chiusi chi non ti aiutera' mai
un'altra citta' sotto mille trincee
setacciata da occhi che si infiltrano ovunque vai
non c'e' modo di muoversi sempre in mezzo a dei limiti
un grilletto alla schiena di cui non ti libererai
ma tu da sempre rassegnato ad un ruolo
accetti a testa china chi non ti ascoltera' mai
ma tu da sempre rassegnato ad un ruolo
accetti a testa china chi non ti aiutera' mai
difensori dell'odio!
sepolti dalle macerie di un altro secolo di morte
aggrediti da chi ci marchia in nome delle conformita'
e' la legge del silenzio che ci chiude nel terrore
ogni giorno a contemplare quanto e' lontana la liberta'


02 - Fast Food Slow Death
A greedy consumptive mass
blinded by wasteful standards
behind their backs piles of garbage
suffocating those you're not allowed to see
fast food slow death
special pack of decay & suffering
fast food slow death
the hectic dance towards your death
how many workers still to be slandered
underpaid forced to push shit in people's mouth
how many children still to be exploited
as they die in hunger your sons feast in sweet & toys
fast food slow death
special pack of decay & suffering
fast food slow death
the hectic dance towards your death


03 - La Terra Dei Diamanti
Dieci anni di violenza dieci anni di massacri
cinquantamila morti e infinite mutilazioni
bambini strappati dalle loro vite
reclutati soldati per l'esercito del ruf
marchiati a fuoco da tre lettere incise
marchiati a vita da visioni di morte
l'occidente giudica l'occidente condanna
bambini criminali di guerra da punire
dimenticando che le guerre civili in africa nascono
dalla sete di potere dei paesi occidentali
Sierra Leone la terra dei diamanti
ma rimane tra i paesi piu' poveri del mondo


04 - Azioni Miserabili
Vengono addestrati per reprimere la gente
con la sete di violenza e di potere
uccidono famiglie per dei futili motivi
sono sbirri pensionati in depressione
sopraffatti da un lavoro che li rende pazzi
macchine violente che distruggono le vite
sopraffatti dal sistema che li rende schiavi
fanno fuori i loro cari con facile freddezza
con assurdo pentimento passano al suicidio
per tentare di coprire azioni miserabili


05 - Basta Farlo
Troppi marchi nascondono logiche di abusi
troppe marche nascondono logiche di sfruttamento
societa' fantasma nel terzo mondo
per succhiare il sangue degli innocenti indigeni
non contribuire a questi sporchi affari
non renderti complice di torture e massacri
non e' difficile smetti solo di comprare
basta farlo devi solo boicottare
le multinazionali radono al suolo foreste
per la materia prima e per i loro allevamenti
creano prodotti del tutto superflui
intrisi di sangue e sofferenza umana


06 - Il Senso Di Un'Azione
Nessuna consapevolezza nessuna coscienza
stai dentro alle storie solo per moda
oggi dormi allo squat domani alla skinhouse
alla ricerca continua del tipo piu' fico
con una mossa hai azzerato tutto quello in cui credo
idiota non comprendi il senso di un'azione?
Vuoto involucro senza personalita'
necessiti di un macho per darti un senso
ma questa non e' solo una comune scopata
stai ridicolizzando anni di lotte


07 - Replicanti
Replicanti camminano con sguardi inebetiti
vittime dell'ignoranza che non li fa pensare
incatenati negli schemi inposti e funzionali
allo stato e alle sue leggi agli interessi dei potenti
non meritano il mio odio non meritano la mia rabbia
brutale indifferenza il mio peggiore disprezzo
accettano passivamente usanze e tradizioni
hanno paura del diverso e poche palle per reagire
cresceranno i loro figli coi medesimi ideali
una stirpe di ignavi destinata a non capire
non meritano il mio odio non meritano la mia rabbia
brutale indifferenza il mio peggiore disprezzo

.CONDIVIDI.