Immagini

Prossimi Concerti

Tanto Di Cappello Records

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front

Top 100 Joomla

Clicca qui per votare
www.joomla.it
Home Testi Un Quarto Morto - Australian Tour 2010
Testi
Un Quarto Morto - Australian Tour 2010 Stampa
Testi
Scritto da Pierkna   
Martedì 06 Dicembre 2011 22:42
Trascrizione di Vala


01 - Mala Tempora
Strumentale


02 - La Guerra Dalla Parte Dei Vinti
Combattere senza glorie da perseguire e perdere.
La storia passera' sopra di me, mi mettera' da parte,
rimuovera' i volti di tutti noi.
A chi ho offerto la vita?
Non mi soffermo a valutare di quale morte morire:
mi sento gia' trascinare in profondita'.
Nessuno mi ricordera'.


03 - Diavolerio
Prendere piena coscienza del meccanismo e' un onere per chi vuole capire su cosa galleggia l'isola felice.
L'indignazione non ci protegge da attacchi frontali spacciati per mera tutela dei nostri interessi:
appare anomala una guerra dichiarata contro noi stessi.
Cio' a cui teniamo non e' tutelabile e non e' tangibile,
non c'e' logica o potere che lo possa proteggere:
e' un modo di essere, di amare, di crescere e di condividere.


04 - Insensato Sgomitare
Austra Hai oltrepassato il limite dei colpi che mi puoi infliggere:
da ora inizio a provare un senso di nausea crescente.
Le tue patetiche macchinazioni son volte a colpire per primo, con il fine di tagliarmi fuori.
La smania arrivista del vincere non appartiene alla gente come me.


05 - Il Parto Di Un Mostro
Non si nasce cattivi, si disimpara ad amare piu' o meno rapidamente.
E' un travaglio complesso il parto di un mostro, una sconfitta sociale imperdonabile.
Chiudere sé stessi agli altri come una forma di sopravvivenza non e' un'arma di difesa.
Tanto vale affrontare le ostilita' presenti lasciando da parte le esitazioni,
per non correre il rischio di svegliarci sconfitti proprio domani: non deve accadere.
Avete dipinto il ritratto di un mostro, ma non mi somiglia affatto:
non ho smesso di amare, ci avete provato e per una volta ancora avete fallito.


06 - Non Provare Cordoglio
Che ogni lutto crei dolore e' una falsa teoria: a volte essi creano euforia.
Si spengono vite dedicate al male: doppiogiochisti, despoti, assassini, approfittatori, sadici e aguzzini.
Non so provare cordoglio per chi ha ignorato la pieta'.
C'e' chi pensa sia immorale non essere toccato da un moto di infelicita':
a chi ha solamente cosparso del dolore auspico incuranza al proprio capezzale.

.CONDIVIDI.