Immagini

Prossimi Concerti

Tanto Di Cappello Records

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front

Top 100 Joomla

Clicca qui per votare
www.joomla.it
Home Testi Piscio Sangue - Nuovo Modello Umano
Testi
Piscio Sangue - Nuovo Modello Umano Stampa
Testi
Scritto da Pierkna   
Giovedì 08 Dicembre 2011 10:33
01 - L'Odio
Puro come il bianco,come un mare senza vento
puro come un lago di solo rosso sangue
TALMENTE LETALE IL MIO ODIO IL MIO MALE TALMENTE LETALE CHE MUORI ALL' ODORE
fitte di odio in una vita crudele
corona di spine intorno al tuo cuore
PIU LIMPIDO DELL ACQUA PIU' SCURO DI UNA NOTTE INSONNE
pisciosangue.


02 - Spine!
Tutti ipocriti,tu mi sorridi e poi vomiti
io sono stato soltanto me stesso
ma per il quieto vivere bisogna fingere..
mi sono fidato.. e tu te ne sei sempre andato
ormai ti conosco essere umano..
DI TE DIFFIDO!
il mio corpo con gli anni a reagito
di conseguenza al suo stato ferito
coperto da spine per autodifesa
nessuna speranza mi tengo a distanza..
per anni mi sono sentito
totalmente smarrito ad una festa senza invito
ora decido io,chi far entrare a chi la porta aprire
ho paura! e per questo motivo mi sono blindato
non posso aprirti non posso
non so cosa farai una volta entrato!!
continuo la mia vita
oggi come ieri
lontano e riservato da voi cosi' detti umani!!


03 - Sempre Uguale
Nessuno fa per te
ti ritrovi da solo
non vuoi sentir nessuno
non vuoi sentire loro
ti chiudi in te stesso
diffidi totalmente
tenendoti lontano chi non ti comprende
Lo stomaco fa male
non riesci piu' a reagire
e' una cosa che nasce da dentro
non puoi controllare
nulla piu' ti interessa
solo odio per la testa
niente da fare...
Sempre uguale! Sempre Uguale!
Il livido se ne va ma il dolore rimane
Sempre uguale! Sempre Uguale!
Quante volte ho pianto con la testa tra le mani
pensando al mio passato
pensando al mio domani


04 - La Fine Del Mondo
Da quarantotto ore si e' annunciata questa fine
Voi con le teste chine acconsentite di morire
Il presidente lo a pur detto non era nostro intento
Ma una nazione intera ora morira' foffrendo..
Un errore! Puo' capitare anche al migliore
Uno sbaglio! E si cancella una nazione
Moriranno prima i deboli gli invalidi e i barboni
Una polvere sottile che affatica i nostri cuori
Il presidente e tutto il mondo sta' cercando di risolvere
Il piu' grosso dei problemi che presto sara' di estinguere
Ma noi sappiamo arrenderci aspettare con pazienza
Noi non faremo nulla difronte all evidenza
E quando il mondo finira'
E quando il mondo finira'
Chi dira' quel che e' successo..
Nessuno parlera' perche nessuno qui e' rimasto!


05 - Finalmente Quiete
Ogni giorno penso soffrendo in silenzio,ed e' una vita che attendo di morire contento,
scrivo io la storia scrivo io il finale non piangete miei cari per me oggi e' un giorno speciale,
per paura non ne parli per paura non ci pensi ma dovrai pur affrontare come sara' il tuo finale,
si non ci saro', si saro' morto, ma in pace... e col sorriso sul volto
invito il mio cuore a smettere di battere,da solo mi spengo... in una morte nel sonno...


06 - Morendo
Lacrime dagli occhi,occhi che piangono,mani che sudano...
una parte di me e' morta, gia' da tempo la si e' spenta e sono vivo per inerzia
la morte ha il suo odore,lo senti e ti chiudi a chiave
ti immagini la fine e piangi perche' non vuoi morire...
Io non saro' mai morto
staro' in vita col ricordo
battero' nei vostri cuori
vi imporro le mie attenzioni..
Non mi piace far vedere che sto' male
un istante e sara' chiaro il giorno del mio funerale
Sono un vigliacco desidero morte ma non trovo il coraggio..


07 - Ira
Cavallo imbizzarrito che ha tradito il suo fantino
spaccando lo steccato va verso il suo destino
veleno e' il mio dolore che mi ottenebra la mente
tutto in disparte feroce in un istante...
vedo una sorta di malessere interiore
un baratro di angoscia dietro tanta emozione...


08 - Piu' Forte
Forse non sarei
come sono adesso
forse non avrei
questa forza adosso
l' effetto che mi fate
mi ha tenuto sveglio
altrimenti ora sarei
sprofondato in basso....
colpito da voi
rialzato da solo
vi guardo a testa alta
vi dedico il mio odio
cio' che non mi a Ucciso
mi a reso ancora piu' forte
adesso te ne sono grato
o mio dolore tanto odiato...


09 - Chi Siamo
Ho paura a domandarmi a chiedermi chi sono
come se stessi convincendomi....di cio' che sono..
conosco bene i miei difetti e ci sono affezionato
dico di amarli ma so' che mi hanno rovinato
ti uso ti getto e un motivo ce'
come quando un tempo non consideravi me!
lontano dal mondo reale coltivo un IO ideale
una maschera potente sempre attiva e trasparente
pregno di vita mi esalto e non vedo
perche se guardo in fondo mi piaccio un po' meno
non posso cambiare in fondo sto' bene qua'
confuso come sempre tra le mie falsita'
non posso cambiare in fondo sto' bene qua
trovando in quel che sono un po' di liberta'.


10 - La Tua Fine Ideale
Gioielli di lusso una vita ingorda
Adesso topi e vetro e' tutto cio' che ti circonda
Puzzo di merda in una cella sporca e fredda
Fegato malato al muro incatenato
Gemiti rumori con la bocca colma di sangue
Provi a dire qualcosa ma non si capisce niente
La lingua e' stata rimossa e hai stecchi al posto delle dita
Larve che covano sotto pelle si muovano
In una vasca salata mangi lembi di pelle
Ne vivo ne morto una cavia agonizzante
Sopra schegge di vetro aghi sottili lunghi fini
Ti cedono le gambe stordito pisci sangue!
A tutto questo non c e' un fine
Amo vederti soffrire
Tra merda vomito e zanzare la tua fine ideale!


11 - D'Istinto
A cosa rinuncio, cosa guadagno, cosa faro'!
mi innamoro e in un istante dimentico tutto cio' che ho!
non faccio cio' che e' giusto ma cio' che sento dentro
son loro le passioni che decidono a priori.
il mio diavolo mi segue mi consiglia male
mi tenta mi acceca mi induce in tentazione
maledetto istinto che non riesco ha controllare
seducenti donne diavolo mi invitano ha sbagliare
rifletti e pensi se ne e' valsa la pena
ennesima domanda..
ennesimo silezio...


12 - Ultimi Istanti
Ti prego crepa tra le mie braccia
non essere impaurito
tutto sara' finito
sentire il tuo respiro
e guardarti negli occhi...
mentre ti spegni...
ultimi istanti!!

.CONDIVIDI.