Immagini

Prossimi Concerti

Tanto Di Cappello Records

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front

Top 100 Joomla

Clicca qui per votare
www.joomla.it
Home Testi KcV - Old Skull
Testi
KcV - Old Skull Stampa
Testi
Scritto da Pierkna   
Giovedì 12 Gennaio 2012 17:15
01 - Porte
Ci vuole fantasia e determinazione non siamo
ne poeti ne falsi cantautori affamati dal potere della democrazia
ma la liberta' e' solo l'anarchia fatti questo slego avrai la bocca amara
quando capirai che la testa non e' sana la fame non si sazia la dose
e' sempre poca morire nella noia sfondiamo quella porta tanto per finire
diro' una cosa sola quando fai un slego rientri nella rota la forma di
controllo da quando sei nato ti prende come niente la trovi a buon mercato
ti entra nelle vene la prendi come viene accendi la tv e come tutti
starai bene seduto sul divano mangiando patatine guardando
le donnine sfonda quella porta cazzo sfondala.


02 - Ade
Lasciato come un cane a crearsi il suo destino e solo in questa
selva a falciare il mio cammino non temo solitudine la bramo sempre
piu' per rendermi perfetto non servi neanche tu rimpiango il dolore la tristezza.

Il non sapere cosa fare ma io cacciato dall'olimpo RE DELL'ADE !!
La punizione massima sarebbe rinnegare la mia maledizione all'esser
naturale ISTINTO FEROCIA ALCOLICO GAUDIO la punizione massima
sarebbe rinnegare la mia dedizione all'essere naturale niente sofferenza adesso sono un dio.
E vado per la mia strada so bene cosa fare io cacciato dall'olimpo RE DELL'ADE !!


03 - Polvere
Tutto quello che non dici anche se mi guardi e taci e dai tuoi occhi
capisco tutto quello che non sai dire polvere e sangue siamo solo polvere e sangue!
Polvere al vento polvere al vento siamo solo polvere al vento!
in cielo il vento soffiava prima dell'invenzione dei vostri dei,
in mare soffiava la tempesta prima dell'invenzione delle vostre
religioni nel deserto le dune si spostavano prima della venuta
dei vostri messia sono solo invenzioni, ragionate e levatevi dal gioco mortale la natura
e' l'unica dea e ci ha scelto per purificare questo pianeta dalla noia mortale di essere solo polvere e sangue.
Polvere e sangue polvere al vento soltanto polvere! mi e' venuta un'idea


04 - Amministrazione Controllata
In amministrazione controllata non provo piu' il piacere di campare
alla giornata e mi confondo triste e spento fra la gente ammutolito zitto quasi trasparente..
Ma tu provi ancora soddisfazione mentre magni?
Che senso ha la speranza se non si hanno sogni ????!!!!!
Modalita' standby per la mia vita pero' nessuno molli finche' non e'
finita non porto piu' nessuno alla mia causa non ce la faccio piu'
ho bisogno di una pausa e resto zitto e fermo come un demente che senso hanno i sogni se io non voglio niente?


05 - A Saldo
Se non vi fosse chiaro sono vivo penso amo odio e respiro
se non vi fosse chiaro sono sempre lo stesso che non vi salti
in mente di trovarmi un senso prendete il mio miele nutritevi
di me riesco a produrlo a comando raschia il barile qualcosa ancora c'e' ed 'e' tutta merce a saldo !!!!
Ognuno con i suoi crismi ognuno i suoi aforismi ora basta chiacchiere basta ipocrisie tenetevi le vostre idee mi tengo le mie !!
Prendete il mio miele nutritevi di me riesco a produrlo a comando raschia il barile qualcosa ancora c'e' ed 'e' tutta merce a saldo !!!!
Prendete il mio miele nutritevi di me riesco a produrlo a comando raschia il barile qualcosa ancora c'e' ed 'e' tutta merce a saldo !!!!


06 - Abbandono
Di nuovo arriva l' estate Prepari costume,
secchiello sdraio ombrellone E guardi irritato lo sguardo Del tuo bel cagnone.

Bastardo! Bastardo sei tu!
Lui comprato di sgamo da un tipo dell'est Regalo
perfetto per questo natale Per il tuo egoismo avra' il suo funerale!
Bastardo! Bastardo sei tu!
E pagherai la tua malvagita' a quel guard rail sarai impiccato Bastardo opportunista Vali meno della sua ciotola!

.CONDIVIDI.