Immagini

Prossimi Concerti

Tanto Di Cappello Records

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front

Top 100 Joomla

Clicca qui per votare
www.joomla.it
Home Testi Rebelde - Fratelli Di Sangue
Testi
Rebelde - Fratelli Di Sangue Stampa
Testi
Scritto da Joel   
Lunedì 11 Agosto 2008 03:14
01 - Fratello Dove Sei
Quante volte hai preso la mia mano
Scegli sempre l'amico nel deriso
Guarda avanti e' quello il tuo cammino

E' un legame naturale
E' nelle vene
Il mio sangue misto al tuo
E le catene
Quante volte abbiamo perso
Ma siamo in piedi

False promesse che
Cercano solo te
Fratello dove sei
Dove sei

Se a volte sei deluso
E ti tiri indietro
E' la mano che ti porgo
E' un amico che io voglio

False promesse che
Cercano solo te
Fratello dove sei
Dove sei


02 - Nero
Se a scegliere saro' io
Sottomesso al nuovo dio
E' offuscata la mia mente
Dal tuo sguardo indifferente

Odio che nasce dal cuore
Che trasforma il dolore
In rabbia forza e rancore
In rabbia forza e........

E' finito il tuo tempo
Finira' il mio tormento
La mia vita nella guerra
Non daro' la mia terra

Odio che nasce dal cuore
Che trasforma il dolore
In rabbia forza e rancore
In rabbia forza e........


03 - Sangue Del Suo Sangue
Parli di otto ore
Ma non sai cos'e' il sudore
Sulla fronte
e' un livido sulla mia pelle
Un peso sulle spalle

Lacrime al cuore per me
Il tuo errore qual'e'
Figlio della strada
Sei sangue di chi
Non si e' arreso mai

Notti passate a non dormire
Pensando al mio domani
Giorni rinchiuso in quattro mura
Pensieri minacciosi
Non ho paura

Lacrime al volto per me
Il mio cuore e' per te
Figlio della strada
Sei il sangue di chi
Non si e' arreso mai

Borghese lo sai
Che resistero'
La classe operaia l'orgoglio che ho
Il suo sangue e' il mio
Lo vedo da me
Cresciuto in strada non e' come te

Sangue del suo sangue


04 - Giu' Nell'Abisso
Quante mani
Giu' nell'abisso
Di questo palco

Quanto sangue
Ho nelle mani
Dei miei compagni

Ora vi mostrero' che cosa posso fare
Quante mani saranno a sostenere
Questo fare male


05 - Sputo Veleno
Hai scelto
La quieta vita
E muori
Con i tuo sogni infranti
In una palla di vetro

C'e un tempo
Per rassegnarsi
Ma ora
Stringi i tuoi pugni
e' tardi
Per i castelli di sabbia

Guardami bene
Non sembra vero
Dalla mia bocca
Io sputo veleno

Mostrami
Di cosa sei capace
E guardati
Dentro ai miei occhi
Un sentimento
Che non hai provato mai

Ho forza
Nei miei pensieri
C'e' rabbia
Nella passione
E odio
Nella mia mente


06 - Continuera'...Solo Per Noi
Io non ho perso
Niente e' cambiato
Ormai da tempo
Un rassegnato
Hai visto mai
Che i tuoi sogni
Sono sogni infranti che
Pieni di lacrime
Solo per noi

Un giorno poi
Ho dimostrato
Il nuovo orgoglio
Che hanno dato
Hai visto mai
Che i tuoi sogni
Sono sogni infranti che
Pieni di lacrime
Solo per noi

Un giorno avrai
Quello che tu hai desiderato
Non e' detto che poi
Sara' quello che hai sognato
Ma sara' per te
Una fonte d'ispirazione
Una forza sara'
Porta avanti la decisione


07 - Due Minuti D'Odio
Sono
I due minuti
Per la tua mente
Atteggiamento indifferente

Sono
I tuoi minuti
Sotto controllo
Urlo qualcosa o sono morto

Ma sopra
A queste strade
Dondola gente
Atteggiamento indifferente

Guardo
Dalla finestra
Guerra perenne
Valiamo zero o meno niente

La guerra e' pace
La liberta' e' schiavitu'
E l'ignoranza e' forza
Abbasso G.F.

Quando
Mi svegliero'
Poi trovero'
Un mondo senza piu' bandiere

Spargo
Sul mio passato
Pugni di sale
E' tempo di ricominciare


08 - L'Altra Faccia Della Medaglia
Io sono
Dolore indelebile
Sapore troppo amaro
Di ferro nella bocca

Io vivo
Assorbo i tuoi pensieri
Rinchiusi in una scatola
Coperta di memoria

Ma sono per te ora presente
L'abbraccio di un amico

Ti lascio
Ricordi e sentimenti
Sottile sensazione
Di perdita dei sensi

Solo la morte mi fermera'
Per noi sara'
La signora che non ha pieta'
Mi guidera'
Questa rabbia di strada vive dentro noi
Nel centro dell'anima
Si trova la liberta'

Sono
Vivo
Sono
muoio
.CONDIVIDI.