Immagini

Prossimi Concerti

Tanto Di Cappello Records

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front

Top 100 Joomla

Clicca qui per votare
www.joomla.it
Home Testi Spacciatori Di Musica Stupefacete - Questo Male
Testi
Spacciatori Di Musica Stupefacete - Questo Male Stampa
Testi
Scritto da Joel   
Lunedì 11 Agosto 2008 03:22
01 - Questo Ero Io 3 Anni Fa
Oggi c'e' qualcosa di magico
Nulla di piu' di un attimo solare
La fantasia, specchiandosi si umilia
Nulla di piu', la sua fuga ci intristisce
Oggi va, va che deve andare
Ma non lasciare che il tuo vuoto ti distrugga
Arrenditi e lasciati cullare
Abbandonati a questo dolce suono

Al di la qualcosa ci respinge
Comincia a correre...

Guardati, guardati in giro
Senti come batte e il suo suono s'arresta
Non per qui, passano violenti
Umori che Natura ha destinato gia'
Ingenuita', premurosa e falsa
Corre via, lascia spazio nell'abisso
E senti che si ricompone il suono
Corriamo via verso quello che ci spetta

Al di la qualcosa ci respinge
Comincia a correre...


02 - 2009
E mi fa male ascoltare le voci che
Tengono strette quelle membra immobili
Sognarsi
Spingersi troppo in la'
Vorrei tentare di aggrapparmi ai simboli
Di camminare al sicuro da vanita'
Nascosto
Con lo sguardo troppo in la'
Non distante da quel muro d'orto che
Mi nasconde dagli sguardi
Al sicuro
Senza piu' volonta'
E non c'e' modo di pensare a vincere
Di studiare le tue mosse in liberta'
Da solo
Con la mia ingenuita'
Ho imparato come fare
Quando sono con te
Ho imparato ad ascoltare
Ho imparato a camminare
Quando sono con te
E non voglio mai cambiare


03 - Tutto Dentro
Bloccato contro il muro, riflesso di niente
Non riesco mai a sapere
Cio' che ti porti dentro
Tutti contro tutti, per solo un istante

Arreso all'evidenza di nuove stranezze
Non posso fare a meno di cio' che porti dentro
E scendere in un gorgo di fedelta' immortale

Cresce la noia dentro te
TUTTO DENTRO
Voglio solo capire
TUTTO DENTRO
Non e' un inganno


04 - Dietro Di Te
Dietro di te
Dietro una massa estranea
C'e' qualcosa che ci vince e ci disperde
Non serve piu'
Alzare gli occhi al cielo
E chieder il limbo che tutti sanno fragile
E non e' facile
Riuscire a cogliere il perche'
Se neanche tu lo vuoi
E' meglio credere in quei momenti di energia
E lasciarsi vivere
Che ci sara'
Lungo quell'autostrada
Che ci spaventa e ci rende un po' incoscienti
Sempre di piu'
Voglio lasciarmi andare
E mascherare la mia voglia di resistere


05 - Vegetali Hc
Sembra quasi che tutto sia scontato programmato
astutamente per non farti piu' pensare
A chi sei, da dove vieni e cosa fai
E so che non e' facile alzare il culo e muoversi
Ma so che non voglio diventare
Un burattino immobile davanti a un vetro sterile
E non capisci che ti dico queste cose per non farti abbindolare da viscidi serpenti
LURIDI PEZZENTI!!!


06 - Se Mi Pare
Testo non disponibile


07 - Irrompere
Irrompere
Fra quei profumi d'euforia
Non rendersi cinto che la giusta via
E' sempre distante
Ripetersi
Fra quei tuoi slanci d'allegria
Aspettando il momento per ritirare
Il mio piede esitante
Difendersi
Da quegli sguardi a maschera
Non riuscire a capire come funziona
Il giudizio degli altri
Accorgersi
Che non e' solo fantasia
E' arrivato il momento per avanzare
Il mio piede esitante

...si scatena su di me
Non sempre c'e' un perche'
A questo disagio
...indovinare se
Non sempre su di me
Ricadono i traumi

Non ho mai trovato un luogo per resistere, e coltivare
passioni che altri vedono
Vorrei continuare la nostra dimensione
Senza un limite

Accorgersi
Che non e' solo fantasia
E' arrivato il momento
Per avanzare il mi piede esitante
.CONDIVIDI.