Immagini

Prossimi Concerti

Tanto Di Cappello Records

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front

Top 100 Joomla

Clicca qui per votare
www.joomla.it
Home Testi Wretched - In Controluce
Testi
Wretched - In Controluce Stampa
Testi
Scritto da Joel   
Lunedì 11 Agosto 2008 03:33
01 - In Controluce
Tolgo ogni contatto considerazioni niente voglio intorno almeno per un poco
Cerco di scacciare ogni sollecitazione ogni falsa energia che non sia mia
Voglio ritrovare le mie vere idee quello che oltre tutto mi spinge e mi travolge
I miei sentimenti le forti emozioni tutto cio' che e' mio tutto cio' che e' mio
Niente piu' mi appartiene
Sciolto nel vento nessun legame!
Tolgo ogni contatto considerazioni niente voglio intorno almeno per un poco
Le mie situazioni le mie realta' senza preclusioni io metto in controluce
Voglio ricercare ogni filigrana ogni ingranaggio in cui ansioso cado
Davanti a me i momenti senza alcun controllo tutti i miei errori e' cio' che non rinnego
Niente piu' mi appartiene
Sciolto nel vento nessun legame!
Vedo il possibile vedo l'impossibile lacrime di sangue su cio' che e' mai cambiato
Immagini si stagliano perfette nel cervello di sogni ormai caduti di traguardi gia' passati
Di cio' che ancora manca che mi crea tensione di cio' che intorno provo di quello che io vivo
Del rompere catene per altre prigioni del vivere passando da un guscio ad un altro
Niente piu' mi appartiene
Sciolto nel vento nessun legame!


02 - Libero E Selvaggio
Cogli il momento del tuo risveglio
Nel labirinto delle paure
Cio' che ti vuole unico e solo
Interprete del tuo destino
Guarda lo specchio e senza paura guardati dentro
Per troppo tempo ti sei mentito e hai chiuso gli occhi
Sulle strade che hai percorso la tua alba mai si e' alzata
Vuoi finire cieco e muto o libero e selvaggio?
Libero e selvaggio!
Nel ristagno piu' profondo non assopire i tuoi valori
per guardare intorno a te con gli occhi fissi senza vita
Non attendere altre mani pe poter ricominciare
Dal tuo intimo la spinta gia' lo sai dovra' venire
Un altro schiavo del dolore
Un'altra voce che ti insegue
Al guinzaglio la morte dentro
Il rimorso nel silenzio o libero e selvaggio?
Libero e selvaggio!
Cogli il momento del tuo risveglio
Nel labirinto delle paure
Cio' che ti vuole unico e solo
Interprete del tuo destino
Etra mille volti "usa e getta"
Quanta voglia di aria pura
Sulla faccia sparsa ovunque
Voglio ridere e gridare "Libero e Selvaggio"
Libero e selvaggio!
.CONDIVIDI.